Politica

Unione distretto ceramico, Maria Costi è la nuova presidente

Il sindaco di Palagano, appena rieletto nel suo territorio, lascia la guida dell'unione dei comuni. La Vicepresidenza è di Claudio Pistoni

Maria Costi è il nuovo Presidente dell’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico. Il mandato della Costi segue a quello di Fabio Braglia e all’ancora precedente di Massimiliano Morini. La presidenza dell’Unione, infatti, spetta a ciascuno dei sindaci a rotazione, per un periodo di un anno.

“Affronto questo nuovo impegno – commenta la nuova Presidentessa – con un grande senso di responsabilità per le sfide che dovranno essere affrontate. Viviamo infatti anni di riorganizzazione amministrativa. Lo scopo delle riforme potrebbe essere riassunto con due azioni: semplificare e sburocratizzare. Ma dobbiamo prestare molta attenzione a non farci sottomettere dalla tecnocrazia. C’è molto bisogno di politica, nel senso di una visione ampia che sappia connettere tutti gli aspetti della vita sociale”.

Maria Costi, prima donna Sindaco a Formigine, è stata in precedenza assessore con delega al Bilancio e ai Servizi sociali.  Vicepresidente dell’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico è ora il Sindaco di Sassuolo Claudio Pistoni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione distretto ceramico, Maria Costi è la nuova presidente

ModenaToday è in caricamento