rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Politica Spilamberto

Spilamberto, la Giunta si allarga: entra Massimo Glielmi

Si occuperà di sport ed ambiente. Il Sindaco Costantini seguirà in prima persona i Lavori Pubblici

Novità nella Giunta Comunale di Spilamberto, dopo che il sindaco Umberto Costantini ha deciso di modificare alcune deleghe e nominare un nuovo Assessore. Si tratta di Massimo Glielmi, ora Consigliere Comunale, che avrà le deleghe ad Ambiente e Sostenibilità e Sport (prima temi seguiti direttamente dal Sindaco).

“Quattro anni fa – spiega il Sindaco Umberto Costantini – i nostri concittadini ci hanno dato fiducia per guidare il nostro paese. In quest’ultimo anno dobbiamo portare a compimento alcuni importanti progetti; per questo ho deciso di riorganizzare e potenziare con l’ingresso di una nuova persona la nostra Giunta. Vista l’importante mole di lavoro generata dal PNRR ho pensato di seguire direttamente i lavori pubblici chiedendo aiuto a Carlotta Acerbi per seguire i progetti di espansione e rifunzionalizzazione della scuola. In questi quattro anni di amministrazione Massimo Glielmi è sempre stato un consigliere attivo e propositivo pienamente in sintonia con la comunità e per questo l’ho invitato a prendere parte alla nostra Giunta, seguendo i progetti a lui più congeniali che sono i temi dello sport e dell’ambiente”.

“Mi è stato proposto di entrare in Giunta per occuparmi di sport e ambiente – spiega Massimo Glielmi - cercherò di fare del mio meglio e di dare una mano in questi due ambiti. Vorrei seguire da vicino i progetti sugli impianti sportivi e mettermi a disposizione di tutte le associazioni sportive, dedicandomi a questo mondo che a Spilamberto è davvero molto vivo, un patrimonio per l’intera collettività, di cui io stesso ho sempre fatto parte. Allo stesso tempo voglio lavorare con impegno sull’ambiente consolidando i progetti già attivi da una parte e sviluppandone dei nuovi dall’altra (in primis quelli relativi alle energie rinnovabili per cui abbiamo ottenuto importanti finanziamenti), portando Spilamberto ad un livello sempre più alto nell’ambito della sostenibilità”.

Chi è Massimo Glielmi

Spilambertese, 48 anni, titolare di una azienda che fa riparazioni e manutenzione su impianti termici dal 2006, opera da tempo nel campo del volontariato, ha iniziato a fare il clown nelle corsie degli ospedali e si è impegnato nell’ambito di un’associazione di Modena per dieci anni (come Vicepresidente e responsabile della formazione). Da dieci anni è molto attivo nell’ambito della F.C. Spilamberto 96, società di calcio storica, per la quale si è occupato in particolare del settore giovanile (attualmente si contano 300 bambini). Nel 2019 è stato eletto consigliere comunale per il gruppo Spilamberto con il Centrosinistra.

Le deleghe dunque saranno: - Salvatore Francioso (Vicesindaco): Servizi sociali e welfare; Politiche abitative; Legalità; Pari opportunità; Politiche per la sicurezza; Protezione civile; Personale; Affari generali e Servizi Cimiteriali - Carlotta Acerbi: Istruzione e Scuola; Cultura; Turismo; Biblioteca; Intercultura; Memoria e Politiche Giovanili - Stefania Babiloni: Commercio; Attività produttive; Associazionismo e Volontariato; Partecipazione; Fiera - Mirella Spadini: Edilizia Privata; Urbanistica

Il Sindaco seguirà invece in modo specifico: Bilancio; Lavori Pubblici Decoro Urbano e Patrimonio; Servizi Demografici e Comunicazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spilamberto, la Giunta si allarga: entra Massimo Glielmi

ModenaToday è in caricamento