rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Politica

Complanarina da rivedere, il Ministero blocca il progetto

La Conferenza dei Servizi ha fermato il progetto dell'areteria che dovrà collegare la Nuova Estense al casello di Modena Sud. Chincarini (Per me Modena): “Il nuovo progetto non dovrà impattare né con Villa Lonardi né tagliare fuori la frazione de la Busa”

Il progetto della complanarina – la naturale prosecuzione dell'attuale Complanare fino al casello di Modena Sud – è tornato in auge con un'intensa discussione in consiglio comunale, in vista della trattazione di questa infrastruttura presso la Conferenza dei Servizi del Ministero. E proprio dai palazzi romani arriva una notizia che farà proseguire la discussione: il progettto, infatti, è stato bloccato.

A darne notizia è Marco Chincarini, consigliere di Per me Modena e presentatore dell'Ordine del Giorno, sottoscritto da tutti i gruppi di minoranza e approvato in Consiglio comunale una settimana fa. “Stiamo parlando di un’infrastruttura la cui realizzazione resta fondamentale per la città di Modena che però, se fosse stato mantenuto il progetto iniziale, avrebbe impattato su di un’area tutelata, oltre ad escludere la frazione de La Busa – afferma Chincarini - Siamo dunque soddisfatti al momento e per due diverse ragioni. In primo luogo per il fatto che Villa Lonardi, complesso che per la sua particolarità e bellezza richiama oltre 14mila visitatori l’anno, vada salvaguardata e valorizzata ulteriormente; quindi, per il fatto, che la frazione La Busa non dovrà essere – come invece era previsto in origine con l’interruzione forzata di via Medicine - tagliata fuori dalle vie di comunicazione.”

Società autostrade dovrà quindi riprendere in mano il tracciato stradale e studiare nuove soluzioni, come per altro era stato fatto a più riprese, individuando tuttavia un tracciato che non ha convinto i tecnici del Ministero. “Auspichiamo pertanto una soluzione a breve della vicenda – chiosa Chincarini - in cui si tenga conto dei problemi emersi ed evidenziati. Soluzione che sia di vantaggio per la viabilità della città e al tempo stesso di tutela del territorio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Complanarina da rivedere, il Ministero blocca il progetto

ModenaToday è in caricamento