menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Modena Arti Visive, Gino Lugli confermato alla presidenza

Il sindaco ha comunicato al Consiglio comunale le nomine per la Fondazione

Il manager Gino Lugli, presidente di Glenalta Food spa e già Ad di Ferrero spa, è stato confermato alla presidenza della Fondazione Modena Arti visive, mentre il comunicatore Paolo Credi e l’avvocato Daniela Goldoni rimangono i componenti del consiglio di amministrazione di nomina comunale. Lo ha comunicato il sindaco Gian Carlo Muzzarelli al Consiglio comunale nella seduta di giovedì 17 gennaio sottolineando come la scelta di Lugi, così come previsto dallo statuto dell’ente, è stata condivisa con la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena che il 19 dicembre ha approvato formalmente la designazione del Comune, avvenuta dopo le audizioni dei candidati in commissione consiliare.

Sempre in accordo con la Fondazione, sono stati indicati Matteo Tiezzi come revisore effettivo dell’ente e Simona Manfredini come revisore supplente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagio, solo 97 casi nel modenese. Corrono le guarigioni

Attualità

Contagio. Oggi a Modena 150 casi, ma percentuale stabile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento