Politica

Manuntenzioni Anas, la Statale 12 dell'Abetone grande assente nel piano di investimenti

Lo sottolinea Gian Carlo Muzzarelli dopo la presentazione dei futuri interventi da parte di Anas

«Prendo atto del rinnovato slancio, in termini finanziari e progettuali, che sta interessando Anas in questo periodo, dopo la fusione con le Ferrovie dello Stato. Tuttavia nell'elenco degli interventi di manutenzione e adeguamento, ribadito dal presidente Armani, non compare la statale 12 nel suo complesso, nonostante i ripetuti appelli da parte dei sindaci».

Lo afferma Gian Carlo Muzzarelli, i ìn veste di presidente della Provincia di Modena, commentando l'intervista, pubblicata lunedì 18 giugno, dove il presidente Anas Gianni Vittorio Armani elenca, tra l'altro, i progetti futuri su manutenzioni e nuove opere previste nel piano 2016-2020.

«Si tratta di un asse viario strategico - aggiunge Muzzarelli, anticipando una lettera all'Anas su questo tema - non solo per il territorio modenese ma per tutto il nord che non può rimanere in queste condizioni, servono manutenzioni straordinarie e adeguamenti strutturali, soprattutto in attraversamento dei centri abitati, per snellire i collegamenti e garantire più sicurezza. Sembra che ora Anas abbia a disposizione maggiori risorse - rileva Muzzarelli -  quindi, oltre ai fondi sulle curve Carrai e Acquabona a Pavullo già previsti, occorre che Anas in futuro tenga conto della tratta modenese della statale 12 nel suo complesso che necessita di diversi interventi importanti e urgenti, peraltro indicati puntualmente dagli enti locali».

Nei giorni scorsi lo stesso Muzzarelli aveva indirizzato ad Anas l'ennesima richiesta di intervento, per porre rimedio alla situazione di disagio che ben conoscono gli utenti della superstrada Modena-Sassuolo, invicando non più semplici "pezze" sui tratti degradati, ma un intervento più profondo e risolutivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manuntenzioni Anas, la Statale 12 dell'Abetone grande assente nel piano di investimenti

ModenaToday è in caricamento