Martedì, 19 Ottobre 2021
Politica

Offese e minacce a dirigente scolastica modenese. Cisl:" Assurdo linciaggio verso chi fa rispettare le norme"

La segretaria generale della Cisl Scuola Emilia Centrale Antonietta Cozzo esprime piena solidarietà alla dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo 6 di Modena, fatta oggetto di pesanti insulti e minacce sui social.

"Mentre la scuola cerca faticosamente di riorganizzarsi, in un contesto non ancora stabile per gli annosi problemi che la caratterizzano, assistiamo a un grave e assurdo linciaggio verbale nei confronti di chi deve far rispettare le leggi dello Stato".

Lo afferma la segretaria generale della Cisl Scuola Emilia Centrale Antonietta Cozzo esprimendo piena solidarietà alla dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo 6 di Modena, fatta oggetto di pesanti insulti e minacce sui social.

"Sono atti che testimoniano il livello di inciviltà e aggressione oltre ogni limiti di tolleranza di soggetti cosiddetti “no vax” - continua Cozzo - Siamo al fianco della dirigente e di tutta la comunità scolastica. Ci auguriamo che la magistratura faccia chiarezza e individui i responsabili affinché – conclude Antonietta Cozzo, segretaria generale Cisl Scuola Emilia Centrale - si possano tranquillizzare alunni e personale per continuare il percorso scolastico in presenza e in sicurezza"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Offese e minacce a dirigente scolastica modenese. Cisl:" Assurdo linciaggio verso chi fa rispettare le norme"

ModenaToday è in caricamento