Dell'Orco (M5S): "Necessario rilancio mozione e petizione 'Modena in sicurezza'"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

"In questi giorni c'è stato un omicidio a Sassuolo, una persona è stata sgozzata con un coccio di bottiglia, pare per un regolamento di conti legato allo spaccio di droga. Grazie al lavoro delle forze dell'ordine è stato arrestato l'assassino. Questo episodio fa comprendere quanto sia serio il problema legato alla sicurezza in provincia di Modena".

Lo afferma il deputato M5S Michele Dell'Orco, che aggiunge: "E purtroppo è chiaro che ci siano delle falle nella gestione. Ricordo infatti che oltre carenze di personale che affliggono polizia e carabinieri si deve aggiungere il sotto organico della Municipale, istituto di fondamentale importanza per garantire il controllo del territorio. In tutti i Comuni della provincia i nostri consiglieri hanno già protocollato una mozione che mette nero su bianco la richiesta di nuove assunzioni partendo proprio dai requisiti minimi di servizio previsti dalla legge regionale. Inoltre a settembre il MoVimento 5 Stelle riprenderà la raccolta firme per la petizione #ModenaInSicurezza, quindi chiediamo a tutti i cittadini di darci una mano in questa battaglia".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento