rotate-mobile
Politica Piazza Grande, 1

Patto sociale, l'assessore Urbelli:" Il comune sostiene i cittadini"

Assessora Urbelli: "Con il Patto sociale di cittadinanza diamo un aiuto a famiglie in difficoltà economica e lavorativa favorendo la partecipazione attiva dei cittadini"

Parte l'iniziativa di un nuovo Patto Sociale tra Comune e cittadini. Il Comune di Modena vuole aiutare chi si trova in uno stato di temporanea disoccupazione. A coloro che aderiranno al progetto il Comune darà dei lavori di pubblica utilità da svolgere in cambio di un pagamento di 300 euro. 

Verrà redatto un programma con un assistente sociale che durerà tre mesi prorogabili per altri tre, e l'obiettivo per lo più è quello di fare in modo che chi si trova momentaneamente disoccupato abbia modo di sostenere le spese, soprattutto quelle che gravano sulla casa.

L'obiettivo dell'Assessore è quello di creare un progetto che "si inserisca nell’ambito degli interventi attuati per contrastare il perdurare della crisi economica e sostenere famiglie in difficoltà, in particolare quei nuclei in cui uno dei membri ha perso il lavoro e fa più fatica a reinserirsi nel tessuto economico produttivo. Alla persona che aderisce viene chiesto un’azione di tipo restituivo nei confronti della comunità o di impegnarsi nel proprio percorso formativo. L’intenzione – aggiunge Urbelli - è quindi creare nuovi patti di corresponsabilità tra cittadini e comunità in grado di migliorare il livello di coesione sociale”

Per candidarsi occorre partecipare al bando, illustrato oggi martedì 29 settembre in Giunta, promosso dall’assessorato al Welfare e finanziato dalla Fondazione Cassa di risparmio di Modena, che sarà pubblicato on line sul sito del Comune di Modena nei prossimi giorni. Le domande si possono presentare dall’1 al 30 ottobre presso i Poli sociali dei Quartieri.

Per candidarsi occorre partecipare al bando, illustrato oggi martedì 29 settembre in Giunta, promosso dall’assessorato al Welfare e finanziato dalla Fondazione Cassa di risparmio di Modena, che sarà pubblicato on line sul sito del Comune di Modena nei prossimi giorni. Le domande si possono presentare dall’1 al 30 ottobre presso i Poli sociali dei Quartieri.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patto sociale, l'assessore Urbelli:" Il comune sostiene i cittadini"

ModenaToday è in caricamento