Politica

Elezioni, il Pd esulta per Finale e per Pavullo ammette: "Proposta non convincente”

Il segretario provinciale Pd Davide Fava ha commentato i risultati della tornata elettorale del 3 e 4 ottobre

“Con il voto di ieri si delinea a livello nazionale una situazione nuova, il Partito democratico recupera consensi e sono confermati i candidati delle principali città metropolitane. Da non sottovalutare la forte astensione che oramai rappresenta un elettorato ‘in cerca d’autore’ che non trova proposte allettanti nel quadro politico generale e rappresenta l’obbiettivo principale di qualsiasi forza voglia candidarsi a costruire un progetto politico nuovo e convincente. Nel campo della destra viene certificato il fallimento di una politica sovranista che strizza l’occhio a vecchi e nuovi estremismi, e i nuovi equilibri interni alla Lega sono tutti da definire".

Il segretario provinciale Pd Davide Fava ha commentato i risultati della tornata elettorale del 3 e 4 ottobre, alle quali inl partito ha scelto di non correre con il proprio simbolo, ma di contribuire a formare lise civiche.

"A Pavullo non convince l’elettorato la proposta rappresentata da Graziano Patuzzi, che non accede al ballottaggio. In quel territorio la nostra proposta è stata considerata più frutto di equilibri interni che non un tentativo di ricucitura con il tessuto sociale. Sul panorama pavullese merita di essere considerato con attenzione il progetto civico di Davide Venturelli", dichiara Fava.

"Ottimo il risultato di Finale Emilia, dove l’esperienza e la serietà del nostro candidato, la comprensibilità di un progetto di prospettiva attento alla società finalese e il giudizio negativo sull’amministrazione uscente aprono per Marco Poletti una prospettiva interessante".

"Nel complesso, di sei comuni al voto tengono le due amministrazioni precedentemente di centro sinistra, vacilla la Zocca di FdI, viene messa in discussione l’amministrazione Biolchini a Pavullo e si apre il ballottaggio su Finale. Fra due settimane potremo trarre le conclusioni definitive", è l'analisi del segretario Dem.

Elezioni, nel modenese vince la continuità. Centrodestra a fasi alterne, scompare il M5S

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, il Pd esulta per Finale e per Pavullo ammette: "Proposta non convincente”

ModenaToday è in caricamento