rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Politica Pavullo nel Frignano

Pavullo, Pagani: "La Regione finanzi il restauro del ponte Olina"

L'assessore provinciale alle infrastrutture: "L'intervento di restauro non fa parte delle nostre competenze, quindi la Regione deve garantire ai Comuni i fondi necessari per effettuare l'intervento di ripristino"

"Il ponte di Olina a Pavullo rappresenta una testimonianza storica e culturale da salvaguardare. L'intervento di restauro non fa parte delle nostre competenze, quindi la Regione deve garantire ai Comuni i fondi necessari per effettuare l'intervento di ripristino". Lo ha affermato Egidio Pagani, assessore provinciale alle Infrastrutture, rispondendo in Consiglio provinciale a una interpellanza presentata da Dante Mazzi e Giovanna Bertolini (Pdl) per chiedere informazioni sugli interventi "ritenuti urgenti fin dal 2010, ma mai realizzati, su un'opera medievale in grave stato di abbandono e a rischio instabilità a causa delle ripetute ondate di piena".

Pagani, dopo aver ricordato gli interventi urgenti a difesa del ponte effettuati da servizio tecnico di bacino della Regione dopo le piene del dicembre 2009, ha confermato "la necessità di un intervento di restauro. I lavori effettuati hanno avuto un effetto positivo, come confermato da recenti indagini sulle spalle del ponte, ma ora occorre che la Regione sblocchi i fondi per il recupero del ponte come peraltro richiesto dai Comuni di Pavullo e Montecreto, proprietari dell'opera".

Nel corso della discussione Pier Nicola Tartaglione (Pd) ha sottolineato "l'efficacia degli interventi eseguiti che hanno messo in sicurezza il ponte, anche se occorre tenere monitorata una frana sulla sponda sinistra e garantire la sicurezza stradale sul ponte stesso da parte dei due Comuni". Le incrinature sulla struttura del ponte di Olina, splendida opera realizzato tutta in pietra da taglio nel 1522, sono apparse nel 2010 dopo il crollo della briglia di difesa e del rinforzo della fondazione sulla spalla di sinistra, dove preme una frana attiva che minaccia la stabilità del ponte, opere di difesa dal fiume ricostruite nel 2011.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pavullo, Pagani: "La Regione finanzi il restauro del ponte Olina"

ModenaToday è in caricamento