rotate-mobile
Politica San Faustino

Primarie centrosinistra, ecco come ci si registra

Sono sette gli uffici individuati e corrispondono alle sedi Pd dei cosiddetti Comuni capi-distretto (Modena, Carpi, Sassuolo, Vignola, Castelfranco Emilia, Concordia e Pavullo)

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

La domanda più frequente che, in queste ore, ci viene continuamente rivolta è: “Come ci si registra alle primarie del centro-sinistra?”. Per chiarezza ribadiamo che ci si può registrare o il giorno stesso della consultazione (domenica 25 novembre) presso l’ufficio elettorale aperto all’interno del proprio seggio oppure, fino al 24 novembre, presso le sedi operative degli uffici elettorali. Sono sette gli uffici individuati e corrispondono alle sedi Pd dei cosiddetti Comuni capi-distretto (Modena, Carpi, Sassuolo, Vignola, Castelfranco Emilia, Concordia e Pavullo).

A Modena la sede è quella della Federazione provinciale in via Scaglia Est, n°31; a Carpi quella di via Don Davide Albertario, n° 41; a Sassuolo in viale XX Settembre 36/A; a Vignola in via Giordano Bruno, n° 3 e a Castelfranco Emilia in piazza della Vittoria 9/A. Per la zona della  Bassa il riferimento è Concordia, in via per Mirandola, n° 15, l’unica sede Pd rimasta agibile dopo il sisma. Infine per la montagna il riferimento è la sede Pd di Pavullo in via Giardini 168.  I sette uffici in questione saranno aperti, per poter espletare questa operazione, dal lunedì al venerdì dalle ore 17.00 alle ore 19.30. Un’apertura straordinaria dei circoli Pd è programmata per il fine settimana in modo da raccogliere le registrazioni in maniera più diffusa sul territorio.

L’altra opzione è la registrazione on line sul sito nazionalewww.primarieitaliabenecomune.it: si tratta di una pre-registrazione che andrà confermata presso l’ufficio elettorale vero e proprio anche il giorno stesso della consultazione. Registrarsi comporta una serie di operazioni: firmare l’appello degli elettori del centro-sinistra e la liberatoria per l’uso dei dati, registrarsi nell’albo degli elettori, pagare la quota (minimo 2 euro) e ricevere il certificato di elettore. Possono registrarsi coloro che hanno compiuto la maggiore età entro il 25 novembre 2012, compresi i cittadini stranieri in possesso del permesso di soggiorno e della carta di identità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie centrosinistra, ecco come ci si registra

ModenaToday è in caricamento