rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica Castelfranco Emilia / Via P. Nenni

Ca' Ranuzza, il Comune promette la riqualificazione a partire da marzo

L'Amministrazione di Castelfranco Emilia replica alla consigliera Piccinini, spiegando con il fienile del parco potrà essere rimesso in funzione con un percorso che inizierà fra due mesi circa

"Il progetto su Ca' Ranuzza è stato presentato qualche mese fa, quando il Comune ha pubblicato una gara pubblica, ormai in via di conclusione, che prevede alcune azioni che prenderanno il via nel mese di marzo. Si prevede l’ultimazione del Fienile di Ca’ Ranuzza e l’apertura al primo piano dello spazio di aggregazione per i giovani del territorio". L'Assessore del Comune di Castelfranco Nadia Manni  spiega così le manovre dell'Amministrazione sul discusso casolare del parco cittadino, oggetto di degrado e rivendicazioni da parte della consigliera di San Cesario Sabina Piccinini,.

"L'appalto di servizi - prosegue l'assessore - prevede poi una serie di attività dedicate sempre alla popolazione giovanile, con laboratori e attività educative, ma anche, ed è la novità, per le famiglie, con interventi per i genitori con figli piccoli, sempre nell’ottica di offrire momenti sull’educazione dei figli. Tale progetto è stato realizzato tenendo anche in considerazione la vocazione del volontariato tipica di Ca’ Ranuzza, sede di diverse associazioni e della Consulta stessa del Volontariato".

"Nella casa colonica infatti - chiosa Manni - rimangono ospitate le attuali associazioni, che possono essere a loro volta parte della progettazione di “educazione” civica che si andrà a realizzare. Il piano terra del Fienile, sarà dedicato ad una sala ad uso polivalente. Si prevede inoltre una sistemazione del Kubo, in particolare per l’oggetistica usata per suonare da parte dei ragazzi. L’appalto prevede oltre alle opportunità per Cà Ranuzza, anche servizi legati al mondo del tempo extrascolastico e gli interventi educativi individuali per i ragazzi più fragili, seguiti dai nostri servizi anche su indicazione della Magistratura minorile"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ca' Ranuzza, il Comune promette la riqualificazione a partire da marzo

ModenaToday è in caricamento