Una “via Emilia Nord” come alternativa alla Bretella, il progetto del Comitato

Presentato oggi un disegno alternativo dell'assetto viario e ferroviario sostenuto dal gruppo di cittadini contrario alla realizzazione del collegamento autostradale Campogalliano-Sassuolo

Una variante alla via Emilia "lato nord", come collegamento "più razionale" tra le tangenziali di Modena e Reggio Emilia, inclusa Rubiera, rispetto alla variante sud interna alla bretella. Per alleggerire comunque la Modena-Sassuolo, parallelamente alla superstrada, bisognerebbe individuare un collegamento ferroviario fra lo scalo merci di Dinazzano e Cittanova-Marzaglia, col "rispetto assoluto dei campi acquiferi", appunto come via di transito aggiuntiva a quella stradale che giacerebbe in sostanza sul lato reggiano del Secchia. 

È l'essenza delle proposte alternative sulla tormentata bretella Campogalliano-Sassuolo, grande opera discussa da decenni, che rilancia oggi in Comune a Modena il comitato No bretella-Si' mobilità sostenibile. Nel giorno in cui in città è atteso per una conferenza a Confindustria il sottosegretario ai Trasporti Michele Dell'Orco, pentastellato modenese, il comitato torna alla carica contro un'opera su cui si sono mostrati scettici non da oggi sia l'M5s sia pezzi di sinistra (compresi qua e là alleati in Comune del sindaco Pd Gian Carlo Muzzarelli, ricandidato, sempre favorevole alla bretella ancorchè 'modificatà, coi caselli tagliati). 

Gli attivisti illustrano in conferenza stampa l'ultimo dossier ricco di dettagli inviato a tutte le istituzioni locali, il 6 febbraio, preceduto da quello spedito, il 31 gennaio, a tre ministri: Danilo Toninelli (Infrastrutture), Sergio Costa (Ambiente) e Giovanni Tria (Economia). In quest'ultimo, in particolare, associazioni e attivisti ribadiscono come la bretella 'tradizionalè sia un'opera "superata" e si insiste sul "vizio Via di omissione". A Toninelli fra l'altro aveva già scritto lo stesso Muzzarelli, a metà gennaio, sollecitando aggiornamenti sulla bretella proprio dopo l'apertura 'contestualè dello scalo merci di Cittanova-Marzaglia.

(DIRE)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Indagine sui prezzi nei supermercati: Esselunga e Coop si dividono la spesa online

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Il Panaro raggiunge livelli ciritici, chiude via Emilia. La situazione della viabilità

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

Torna su
ModenaToday è in caricamento