rotate-mobile
Politica Piazza della Torre

Crisi greca, anche a Modena in piazza contro l'austerity

Presidio Pubblico organizzato da Act! – Emilia Romagna al Sacrario della Ghirlandina il 5 luglio dalle 17 alle 20. Uniamoci al popolo e al governo greco per dire NO alle politiche di austerity

"Il 5 luglio si svolgerà in Grecia un referendum indetto dal governo con il quale i cittadini e le cittadine avranno la possibilità di scegliere se continuare ad accettare o meno i ricatti della Troika, mascherati in accordi che prevedono l’instaurazione di nuove politiche “lacrime e sangue”, in cambio del piano di aiuti necessari a pagare il debito al Fondo Monetario Internazionale. Non si tratta, quindi, di un referendum pro o contro euro, come la narrazione mainstream vorrebbe fare intendere, ma della prassi democratica di un governo che non vuole più vessare il suo popolo in cambio di aiuti che non risolvono, anzi aggravano esponenzialmente, i problemi economici di un’intera nazione".

Con questa premessa il gruppo Act! – Emilia Romagna ha organizzato anche a Modena una manifestazione di solidarietà con la situazione greca, che si svolgerà domenica 5 luglio a partire dalle 17 sotto la Ghirlandina. Partecipano (ad oggi): FIOM, Modena per la Costituzione, Associazioni Docenti e Genitori per la Scuola della Costituzione, Comitato modenese per l’Acqua Pubblica.

"Ciò che sta avvenendo in Grecia è qualcosa che riguarda tutte e tutti noi - spiegano quelli di Act! – Emilia Romagna - E' un vero e proprio attacco alle istituzioni democratiche e alla sovranità popolare. Non c'è in ballo solo la solidarietà ai cittadini greci che continuano a subire un'umiliazione enorme, c'è in ballo la libertà di tutti i popoli europei. Il governo greco ci sta dimostrando che c’è un’alternativa alle politiche di austerity implementate dai nostri governi “perché ce lo chiede l’Europa”; ci sta dimostrando che si può anche dire NO".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi greca, anche a Modena in piazza contro l'austerity

ModenaToday è in caricamento