rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Politica Vignola

Retrorunning, oro e argento per Alberto Venturelli al debutto stagionale

Ottimo inizio di 2022 per il 37enne vignolese che domina la retrocampestre di Soliera e arriva secondo di classe a Pieve di Cento. Domenica prossima i Campionati Italiani.

il vignolese Alberto Venturelli inizia col botto la stagione del retrorunning nelle prime due gare stagionali svoltesi nel weekend a Secchia di Soliera e a Pieve di Cento (BO). Sabato, il 37enne atleta dell’ASD Correre per Sempre, nella tecnicissima campestre di 860 mt corsa a Secchia ha dominato la scena fin dai primi metri tagliando per primo il traguardo col tempo di 4’43”, con ben un minuto e mezzo di vantaggio sul sorprendente 13enne Zaccaria Abounasser e quasi due minuti sul compagno di nazionale Francesco Del Carlo.

Domenica mattina è stata la volta dell’impegnativa prova di 3,4 km su strada in occasione della storica Maratonina delle 4 Porte dove il livello dei battistrada è stato molto alto fin dall’inizio con Paolo Tarabella, Paolo Callegari, Giuseppe Cherubin e lo stesso Alberto Venturelli a staccare gli avversari già dal primo rettilineo di 1,5 km. I quattro atleti hanno concluso la prova nel medesimo ordine con Venturelli che ha portato a casa in questo modo la medaglia d’argento nella classe Assoluti alle spalle del ferrarese Callegari chiudendo col tempo di 17’36”, tra l’altro col primato personale.

Due appuntamenti che fanno da prologo al Campionato Italiano di Retrocampestre in programma domenica 20 nel campo da rugby a Sarmeola di Rubano (PD) su una distanza di 1600 mt.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Retrorunning, oro e argento per Alberto Venturelli al debutto stagionale

ModenaToday è in caricamento