rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica Piazza Grande, 1

Rifuti, Gibertoni (M5S):" In scadenza contratto AIMAG-Emiliana Rottami, va garantita l'operatività"

In una interrogazione alla Giunta, la consigliera chiede anche se siano state fatte "indagini epidemiologiche sulla popolazione esposta alla polvere di vetro nei comuni di Castelfranco e San Cesario sul Panaro", dove è stoccato il materiale raccolto dalla Emiliana Rottami

Il consigliere Giulia Gibertoni (M5S) si rivolge alla Giunta sul tema rifiuti sottoponendo un’interrogazione relativamente alla possibile scadenza del contratto tra Aimag e Emiliana Rottami nei primi mesi del 2016. La stessa si dimostra preoccupata e vuole informarsi sulla possibilità di ricorrere a eventuali soggetti terzi e privati che però dimostrino di poter sostenere i lavori di riciclo dei rifiuti.

Inoltre, Gibertoni chiede di sapere "se e come la Regione ha verificato la corrispondenza dell’operato della Emiliana Rottami in relazione alle politiche regionali di raccolta differenziata e sull’ambiente"; quali azioni intenda intraprendere "per arrivare finalmente, dopo anni, all’effettivo avvio a riciclo del materiale raccolto dalla Emiliana Rottami e attualmente stoccato all’aria aperta nei piazzali di via Bonvino e via Verdi nel comune di San Cesario sul Panaro"; se siano state fatte o si intendano fare "indagini epidemiologiche sulla popolazione esposta alla polvere di vetro nei comuni di Castelfranco e San Cesario sul Panaro" e, infine, quali modalità di informazione rispetto alle attività di monitoraggio e di indagine intenda promuovere la Regione "nei confronti cittadinanza in ordine alla tutela della salute e dell’ambiente"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifuti, Gibertoni (M5S):" In scadenza contratto AIMAG-Emiliana Rottami, va garantita l'operatività"

ModenaToday è in caricamento