Risultati in Emilia-Romagna: vince il PD, seguono Lega e Fratelli d'Italia. FI al 2%

La mappa politica dei partiti in Emilia-Romagna è stata ridisegnata con 1 elettore su 3 che vota PD, 1 su 3 che vota Lega, e un terzo posto per Fratelli d'Italia. Scompare Forza Italia e arriva quarta la civica di Bonaccini

L'elettorato emiliano-romagnolo si divide in 3 categorie, 1 elettore su 3 ha votato il Partito Democratico, 1 su 3 ha votato la Lega, e l'1 restante ha votato le altre liste. Tuttavia, ad affermarsi come primo partito è stato il Partito Democratico che ottiene il 35,73% con 741.092 voti, seguito  a limitata distanza dalla Lega che ottiene il 31,66% ovvero 683.021 voti. 

Il centrodestra a guida Lega, ma con FdI in crescita

La sorpresa principale di questa tornata elettorale è certamente Fratelli d'Italia che con il 8,60%. Sempre analizzando il centrodestra è evidente la scomparsa dalla mappa geografica dei partiti di Forza Italia che raggiunge il 2,56%. Altrettanto disastroso il risultato di Il Popopo della Famiglia - Cambiamo ! fermo allo 0,29%. A non sfondare sono le civice, sia della candidata Borgonzoni all'1,73%, sia dei Giovani per l'Ambiente allo 0,28%.

Il centrosinistra Bonaccinicentrico

A differenza della civica della Borgonzoni, quella di Bonaccini non solo ha raggiunto un buon risultato ma di fatto è la quarta lista più votata di questa tornata elettorale con il 5,77% dei voti. Al contrario la civica di sinistra "Emilia-Romagna Coraggiosa" si ferma al 3,76%. Verdi e + Europa si giocano il quarto e quinto posto, mentre Volt si ferma allo 0,43%, anche se va detto che questa volta hanno raggiunto il risultato sperato di presentare la lista.

Gli Altri: 5 Stelle osservano, le sinistre sotto il movimento 3 V

Non tanto a Bologna, ma a Roma vi sarà una grande riflessione per i dirigenti del Movimento 5 Stelle. Infatti, con il suo 4,73% il Movimento gioca il ruolo di osservatore, con un Simone Benini scelto dal 3,46%. A seguire il Movimento 3 V con Domenico Battaglia che sfiora il mezzo punto percentuale, e per 700 voti è davanti alle tre liste di sinistra, in ordine per numero di voti PCI, Potere al Popolo e L'Altra Emilia-Romagna

Risultati delle liste Elettorali Emilia-Romagna 2020

Bonaccini Stefano

Partito Democratico 34,68
Bonaccini Presidente 5,77
Emilia-Romagna Coraggiosa 3,76
Europa Verde 1,95
+ Europa - PSI - PRI 1,53
Volt Emilia-Romagna 0,43

Borgonzoni Lucia

Lega 31,95
Fratelli d'Italia 8,62
Forza Italia 2,57
Borgozoni Presidente 1,73
Cambimo - PDF 0,29
Giovani per l'Ambiente 0,28

Benini Simone

Movimento 5 Stelle 4,73

Battaglia Domenico

Movimento 3 V 0,52

Bergamini Laura

Partito Comunista Italiano 0,47

Collot Marta

Potere al Popolo 0,37

Lugli Stefano

L'Altra Emilia-Romagna 0,36

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento