Sabato, 19 Giugno 2021
Politica

Scuole, asili, municipi: 4,5 milioni per la sostenibilità energetica degli edifici pubblici

Approvata dalla Giunta la graduatoria con 50 progetti finanziati con risorse europee Por Fesr. L'assessore Costi: "Un ulteriore tassello per affrontare le nuove sfide ambientali"

Sono per lo più scuole e asili, ma ci sono anche municipi, palestre comunali, ospedali, aziende sanitarie ed edifici Acer che riceveranno complessivamente  circa 4,5 milioni di euro per la riqualificazione energetica degli edifici pubblici e dell’edilizia residenziale pubblica. I progetti, 50 ledomande ammesse su 62 presentate, sono stati approvati dalla Giunta regionale e vengono finanziati con risorse Por Fesr 2014-2020.

“Ancora nuove risorse che fanno bene all’ambiente, al patrimonio pubblico ma anche alle imprese- afferma l’assessore regionale a Attività produttive, piano energetico, economia verde, Palma Costi-. Dopo aver varato, ad agosto, il piano energetico regionale con oltre 245 milioni investiti nel prossimo triennio finanziamo ora, con risorse europee, 50 interventi per la riqualificazione energetica del patrimonio pubblico emiliano-romagnolo. Un ulteriore tassello per rendere sempre più la nostra regione, da Piacenza a Rimini, più efficiente rispetto alle sfide energetiche e ambientali che ci aspettano”.

Nel modenese sono due i progetti finanziati con 244.952 euro. Il primo a Castelnuovo Rangone che, con un contributo di circa 67 mila euro, potrà riqualificare la scuola “Leopardi”; il secondo progetto è quello del Comune di Modena che, finanziato con oltre 178 mila euro, potrà riqualificare gli edifici comunali ex Enel e ex Aem presso il comparto ex Amcm. La lunga lista degli interventi è consultabile sul sito web della regione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole, asili, municipi: 4,5 milioni per la sostenibilità energetica degli edifici pubblici

ModenaToday è in caricamento