rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Politica

Scuole, Don Minzoni e Villaggio Zeta entrano nella Fondazione Cresci@mo

Avviati i contatti con le insegnanti e i genitori dei bambini delle scuole d’infanzia di via Mar Tirreno e di via Del Sagittario

Sono le Don Minzoni di via Mar Tirreno 180 e Villaggio Zeta di via Del Sagittario 9 le due scuole d’infanzia che dall’1 settembre passeranno in gestione alla Fondazione Cresci@mo, ente di cui il Comune di Modena è socio fondatore originario unico. Lo stabilisce la delibera approvata dalla Giunta del Comune di Modena, che fa seguito alla decisione del Consiglio comunale del 31 luglio di spostare due ulteriori scuole comunali in Fondazione, per un totale di sette sezioni. La Giunta ha individuato le scuole Don Minzoni e Villaggio Zeta “in quanto meglio rispondenti alle modalità di selezione fissate dal Consiglio comunale”, considerando, cioè  il numero di insegnanti a tempo determinato presenti in ciascuna struttura e salvaguardando la continuità didattica.

L’assessore alla Scuola del Comune di Modena Gianpietro Cavazza ha scritto ai genitori dei bambini che frequentano le scuole spiegando che  “la scelta del trasferimento alla Fondazione risponde al desiderio di ampliare una sperimentazione che negli scorsi anni ha già dimostrato la sua efficacia ed ha riscontrato il pieno gradimento delle famiglie, in quanto, garantendo la stessa qualità del servizio, permette una maggiore flessibilità e assicura l’assunzione in ruolo del personale insegnante”. L’assessore ha anche ricordato che dei cinque componenti il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Cresci@mo, due sono indicati dagli stessi genitori, “assicurando una partecipazione delle famiglie più incisiva e consapevole”. A inizio anno scolastico, il Consiglio di Amministrazione organizzerà un incontro di presentazione della Fondazione stessa e delle diverse opportunità per i genitori di partecipare alla costruzione del progetto.

Gli addetti del settore Istruzione stanno inoltre contattando le attuali insegnanti per verificare la loro disponibilità a portare a termine il percorso avviato con i bambini che hanno seguito fino ad oggi, così come è sempre avvenuto nel passaggio delle altre scuole alla Fondazione e in modo da favorire la continuità didattica fra la gestione comunale diretta e quella affidata alla Fondazione, anche accogliendo le richieste di comando in Cresci@mo.

Dopo che il Comune avrà comunicato gli insegnanti in comando, la Fondazione provvederà all’assunzione a tempo indeterminato del personale necessario a coprire i posti vacanti. Con gli ultimi spostamenti, sono sette le scuole che attualmente in Fondazione: Fossamonda, Saluzzo, Malaguzzi, Villaggio Artigiano, Edison, Don Minzoni e Villaggio Zeta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole, Don Minzoni e Villaggio Zeta entrano nella Fondazione Cresci@mo

ModenaToday è in caricamento