menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inesauribile Sergio Celloni, si candida alle elezioni di Bologna

L'imprenditore modenese tra i fondatori di un progetto civico per le elezioni amministrative di Bologna. Dopo la lunga carriera sotto la Ghirlandina, Celloni prova l'avventura sotto le Due Torri con "Gol - Giustizia onore e libertà"

Bologna si appresta a vivere la tornata elettorale e tra le figure politiche che scenderanno in campo c'è anche un politico modenese. Si tratta di Sergio Celloni, imprenditore con alle spalle una lunga carriera politica nella sua città d'origine e con un'invidiabile capacità di rigenerarsi nel tessuto politico del centrodestra, sua area di competenza. A Bologna Celloni sarà protagonista di un progetto civico, nato cavallo tra Ferrara e la provincia felsinea e ribattezzato GOL, acronimo di Giustizia, Onore e Libertà.

Una lista civica che punta ad aggregare imprenditori e professionisti, nata a Ferrara su impulso dell'ex AN Francesco Rendine, che culla l'ambizione di estendersi sul territorio regionale, ma ha come primo chiaro obbiettivo quello delle elezioni amministrative 2016 a Bologna. E il modenese Celloni sarà appunto fra i candidati. Il movimento, che si pone come alternativa ai partiti e agli schieramenti destra-sinistra, punta su un forte localismo e sta elaborando un programma elettorale concreto per le elezioni.

Per Celloni è giunto quindi il momento di giocare le proprie carte lontano (ma non troppo) da Modena, dove l'ultima tornata elettorale del 2014 non ha portato soddisfazioni. Prima candidato a sindaco alla guida del Movimento Insieme per Cambiare, ha desistito rientrando nei ranghi di Forza Italia, ma non è riuscito ad essere riconfermato nel ruolo di consigliere comunale, che ricopriva dal 2004. Nei decennio di vita politica modense è stato rappresentante dell'MpA, del Pdl, dei Popolari Liberali e dell'Udc.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni anti-Covid, si apre la prenotazione per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento