rotate-mobile
Politica Crocetta / Viale Antonio Gramsci

Sicurezza. Accese due nuove telecamere in viale Gramsci

Estensione della videosorveglianza alle intersezioni con via Donati e con via Toniolo. Nei prossimi giorni l’installazione di altri due occhi elettronici

Sono già collegate al sistema di videosorveglianza cittadino le due nuove telecamere collocate in viale Gramsci, una all’incrocio con via Pio Donati, l’altra all’intersezione con via Toniolo.

I due apparecchi sono stati installati nella giornata di giovedì 23 luglio e nel giro di poche ore sono anche stati collegati al sistema di videosorveglianza che consente di monitorare dalle sale operative di Polizia locale e forze dell’ordine le immagini catturate dagli occhi elettronici. I nuovi apparecchi, entrambi di tipo dome, sono direttamente orientabili, in tempo reale, dalle sale operative grazie al software interattivo condiviso dalla Polizia locale con le Forze dell’ordine. Le telecamere sono state installate nell’ambito del Progetto Periferie che prevede, oltre alla riqualificazione dell’area nord, anche il potenziamento della videosorveglianza ai fini della sicurezza.

Sullo stesso viale Gramsci nei prossimi giorni saranno installate altre due telecamere, mentre sono già in funzione da tempo i tre apparecchi elettronici che sorvegliano l’area del parchetto realizzato in fondo al viale grazie a un cofinanziamento regionale.

Il sistema di videosorveglianza è gestito dal settore Polizia locale Legalità e sicurezze nell’ambito del Patto Modena sicura e i lavori per la progettazione e l’installazione di connettività e telecamere sono a cura del Settore Smart City.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza. Accese due nuove telecamere in viale Gramsci

ModenaToday è in caricamento