rotate-mobile
Politica Fiorano Modenese

Montecarlo, i sindaci di Maranello e Fiorano incontrano il principe di Monaco

Il cordiale incontro prosegue la collaborazione tra Maranello, città della Ferrari, e il principato sede dello storico Gran Premio di Formula 1, dopo la visita nella città del Cavallino da parte del sindaco di Monaco avvenuta nel 2012

I sindaci di Maranello e Fiorano hanno incontrato il principe di Monaco. Mercoledì 11 settembre, nell'ambito della visita delle delegazioni dei due comuni modenesi a Montecarlo, i primi cittadini Lucia Bursi e Claudio Pistoni sono stati ricevuti da Alberto II di Monaco. Presenti anche Ombretta Guerri, presidente del Consorzio Maranello Terra del Mito e Georges Marsan, sindaco di Monaco. Il cordiale incontro prosegue la collaborazione tra Maranello, città della Ferrari, e il principato sede dello storico Gran Premio di Formula 1, dopo la visita nella città del Cavallino da parte del sindaco di Monaco avvenuta nel 2012.

Per l'occasione, i sindaci di Maranello e Fiorano hanno omaggiato il principe con una cesta di prodotti tipici del Consorzio, un trittico di medaglie dedicate a Enzo Ferrari, una stampa della Beata Vergine del castello di Fiorano e un vaso in ceramica Raku. La visita a Montecarlo è coincisa anche con le celebrazioni della Abbey Road International, la società discografica del musicista monegasco Richard Lord, l'autore della canzone "Maranello" che si è esibito nella città del Cavallino per la "Notte Rossa". L'incontro con il principe Alberto rientra nel programma di appuntamenti di "Maranello a Monaco", una serie di degustazioni, assaggi e presentazioni di prodotti tipici maranellesi in programma dall'11 al 13 settembre alla Condamine, dove ha sede anche il mercato tradizionale di Monaco: una tre giorni di amicizia gastronomico-automobilistica fra due realtà territoriali profondamente legate al mito dei motori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montecarlo, i sindaci di Maranello e Fiorano incontrano il principe di Monaco

ModenaToday è in caricamento