Lunedì, 2 Agosto 2021
Politica

Violenza sessuale a Carpi, il sindaco: "Più controlli sull'immigrazione irregolare"

Alberto Bellelli dopo i fatti di ieri: “Grazie alla Polizia, solidarietà alla vittima"

“Come amministrazione comunale siamo a ringraziare l’intervento tempestivo della Polizia di Stato che ha permesso di catturare immediatamente il delinquente che si è reso responsabile dell’aggressione di ieri pomeriggio. Esprimiamo al contempo piena solidarietà alla vittima, che non solo è riuscita a divincolarsi ma ha avuto anche la prontezza di chiedere aiuto e di denunciare immediatamente l’accaduto, e altri ringraziamenti, questa volta ai cittadini che l’hanno aiutata".

Così il sindaco di Carpi Alberto Bellelli all'indomani del grave fatto di cronaca che si è verificato alle porte del centro storico, dove una giovane capigiana è stata aggredita e palpeggiata da un 19enne nigeriano, in Italia con un permesso di soggiorno per motivi umanitari.

"Chiediamo più controlli sull’immigrazione irregolare e pene severe compresa l’espulsione per chi delinque, soprattutto come in questo caso per chi è recidivo e non avrebbe dovuto più essere in Italia - chiosa Bellelli - Ai cittadini chiediamo che mantengano anche loro occhi ed orecchie attente perché solo assieme si vince la criminalità”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale a Carpi, il sindaco: "Più controlli sull'immigrazione irregolare"

ModenaToday è in caricamento