menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maranello, il sottosegretario Toccafondi visita l'istituto Ferrari

Il rappresentante del GOverno ha visitato la scuola e lo stabilimento Ferrari, eleggendo l'Ipsia di Maranello a modello di rapporto virtuoso tra scuola, lavoro e territorio

«Un rapporto più stretto tra scuola e mondo del lavoro e più investimenti sui laboratori, partendo da esperienze d'eccellenza come questo istituto che devono servire da esempio per tutto il paese». Lo ha affermato Gabriele Toccafondi, sottosegretario del ministero dell'Istruzione, durante la visita,   lunedì 27 ottobre, all'istituto tecnico e professionale Ferrari di Maranello per incontrare studenti, insegnanti e autorità scolastiche. 

Hanno partecipato all'incontro Giancarlo Muzzarelli, presidente della Provincia di Modena, il sindaco di Maranello Massimiliano Morini, il dirigente scolastico dell'istituto Margherita Bazzani e Alessandro Chiesa, responsabile Sviluppo, organizzazione e risorse umane della Ferrari.
«Le nostre scuole - ha sottolineato Toccafondi - soprattutto gli istituti tecnici e i professionali, troppo spesso sono scollegate dal mondo del lavoro, a causa anche di una mentalità sbagliata. Il Governo vuole invertire questa tendenza, investendo sui laboratori ma anche sull'alternanza scuola-lavoro che deve coinvolgere non solo gli studenti ma anche gli insegnanti, all'interno di un percorso formativo permanente».

Nel corso dell'incontro Muzzarelli ha evidenziato come sia «fondamentale coniugare sapere e saper fare, puntando sulle eccellenze del territorio e sull'orientamento dei ragazzi e delle famiglie», mentre il dirigente dell'istituto Bazzani, dopo aver ripercorso lo storico legame tra l'istituto e la Ferrari di Maranello («lo scorso anno scolastico - ha ricordato - oltre 60 studenti dell'istituto hanno partecipato a uno stage in azienda e tanti negli anni scorsi sono diventati dipendenti»), ha evidenziato che «nonostante la crisi, i nostri ragazzi trovano lavoro e già dalla primavera le aziende tuttora cercano i nostri studenti che si stanno per dipl0mare».

Al termine dell'incontro, Toccafondi ha visitato lo stabilimento della Ferrari per incontrare gli studenti dell'istituto che stanno svolgendo uno stage lavorativo in azienda nell'ambito dell'attività didattica. Sempre con l'azienda, inoltre, l'istituto ha anche avviato un progetto di formazione degli insegnanti.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vignola. Sospesa dalla Municipale l'attività alla GimFive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento