rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Politica San Faustino / Strada Scaglia Est, 80

Pd, primarie sindaco, Bonaccini c'è: "Non escludo candidatura"

Il segretario regionale del Pd, passato tra le file di Matteo Renzi dopo le elezioni politiche ha sciolto le riserve questa mattina durante la direzione provinciale del Pd a Modena

Dopo l'assessore comunale alle politiche sociali Francesca Maletti, un altro big del Pd ha ufficializzato l'intenzione di correre alle primarie di centrosinistra per la candidatura a sindaco di Modena: Stefano Bonaccini, consigliere regionale nonché segretario regionale dem ha oggi sciolto le riserve durante l'odierna direzione provinciale del partito. Come riportato dall'agenzia giornalistica Dire, Bonaccini ha deciso di ascoltare la ''chiamata'' del Pd modenese, formazione che nel 2014 dovrà mettere in campo una candidatura forte per le amministrative dopo due mandati di Giorgio Pighi. "Non escludo la mia candidatura se la si ritiene utile", ha fatto sapere Bonaccini, fresco di conversione renziana dopo essere stato a lungo nelle file dei bersaniani di ferro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd, primarie sindaco, Bonaccini c'è: "Non escludo candidatura"

ModenaToday è in caricamento