Festa della Lega a Sassuolo, gli organizzatori esultano per le presenze

Dopo la due giorni di Secchia Fest, il Carroccio commenta ottimisticamente: "Vinta la sfida con la Festa de L'Unità"

“La sfida virtuale con la festa del Pd è stata vinta. E’ la prima volta che la Lega tenta un’operazione di questa portata e i risultati sono andati oltre le aspettative. Ora guardiamo già all’anno prossimo”. A commentare è Stefano Bargi, consigliere regionale Lega Nord e commissario provinciale della lega Modena e promotore di Secchia Fest, la due giorni di partito che si è svolta nel weekend a Sassuolo.

Un paragone che probabilmente non ha molta ragion d'essere, vista la disparità con la festa del Partito Democratico a Ponte Alto in termini di "volume" di attività. In ogni caso la Lega non sembra farci caso e comunica una quota di 1.500 partecipanti, conteggiati tra i coperti dello stand gastronomico e gli altri distrubutori di cibo e bevande presenti nell'area di via Vallurbana.

“Nonostante i tentativi di metterci i bastoni tra le ruote e gli ostacoli che abbiamo dovuto superare certamente è stato un grande successo di pubblico. Dovuto in parte al momento politico e alla svolta che il governo della Lega sta dando al Paese”, spiega Bargi “ma anche a quello che sui territori stanno portando i militanti che, anche in questa occasione, si sono spesi per il successo dell’evento, primo passo per noi verso qualcosa di più importante”.

"Contando che avevamo stimato circa 500-600 presenze in totale, significa che abbiamo triplicato rispetto alle nostre stesse previsioni”, prosegue Bargi chiarendo il motivo di tanto ottimismo. “Abbiamo accettato virtualmente la sfida con la festa dell’unità di Modena che si chiuderà stasera e, considerati i numeri, la location e la tradizione, siamo certi di poter dire che l’abbiamo vinta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Guardando già al 2019 Bargi annuncia l’intenzione di proseguire: ”Visti i numeri la Lega è pronta a trasformare l’evento in un appuntamento annuale: lavoreremo a questa e ad altre iniziative per essere sempre più presenti sul territorio del modenese”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion e autocisterna si scontrano e prendono fuoco, una vittima in Autosole

  • Accademia Militare, per la prima volta una donna è la più meritevole fra gli Allievi

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Test sierologici gratuiti in farmacia, è necessario prenotare

  • Contagi, 81 nel modenese. Due decessi e due ingressi in Terapia Intensiva

  • Scuole, contagi in altre 21 classi. Cinque finiscono in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento