Tassa di soggiorno, più che dimezzato il gettito previsto nel 2012

Calcolato su metà anno, il gettito non sarà di 700mila euro, come ipotizzato in un primo momento, ma di 300mila. Confermato il carattere di progressività dell'imposta in base alla classificazione delle strutture

Alvaro Colombo, assessore al bilancio

Per gli hotel è prevista un’imposta di 50 centesimi a notte per una stella, 1 euro per i due stelle, 2 euro per i tre stelle, 3 euro per i quattro stelle e 4 euro per i cinque stelle, mentre per le strutture extra-alberghiere, per ogni stella si considera un’imposta di 50 centesimi. Questo il funzionamento che avrà la tassa di soggiorno nel Comune di Modena il cui gettito 2012, calcolato su metà anno, è stato più che dimezzato: non sarà di 700mila euro, come ipotizzato in un primo momento, ma di 300mila. Lo ha annunciato l’assessore al Bilancio Alvaro Colombo sottolineando come, anche in seguito agli incontri con le associazioni di categoria, si sia lavorato “per fare il massimo sforzo nel ridurre le ricadute negative su di un settore tra i più colpiti dalla crisi: siamo consapevoli della gravità della situazione e abbiamo diminuito l’incidenza del tributo che riguarderà alberghi e strutture ricettive”. Rimane confermato, quindi, il carattere di progressività dell’imposta in base alla classificazione delle strutture.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo amore per Nicoletta Mantovani, la vedova Pavarotti sposa a settembre

  • Coronavirus, 39 nuovi casi positivi in regione: 10 sono a Modena

  • Incidente in via Pancaldi, non ce l'ha fatta lo scooterista di 55 anni

  • Coronavirus, 69 nuovi casi in regione. La metà tra Bologna e Reggio Emilia

  • Coronavirus. Tampone obbligatorio per chi rientra da Spagna, Grecia, Croazia e Malta

  • Covid, famiglie e imprese dovranno segnalare i rientri dall'estero. Poi quarantena in hotel

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento