Politica

Bretella Campogalliano-Sassuolo, entro fine anno il parere del Ministero

La comunicazione è arrivata ieri a Montecitorio per voce del viceministro Rixi: "La struttura tecnica al lavoro per valutare costi e benefici"

"Assicuro che verrà garantito l'interesse pubblico, scevro da ogni condizionamento o indirizzo politico-ideologico, e che l'esito dell'analisi terrà conto naturalmente di tutte le eventualità, anche dal punto di vista tecnico-giuridico oltre che economico-finanziario". Cosi' il viceministro delle Infrastrutture, il leghista Edoardo Rixi, interviene sul progetto della bretella Campogalliano-Sassuolo. 

Rispondendo ieri in commissione alla Camera a Rossella Muroni di LeU, che parla di "opera, progettata 30 anni addietro, non più rispondente alla realtà economica del territorio, non adeguata rispetto al piano regionale dei trasporti nè funzionale alla riduzione dell'inquinamento da traffico", Rixi precisa che risulta "in fase avanzata" l'analisi per una valutazione del rapporto costi-benefici sull'opera. 

Aggiunge il viceministro: "Confermo che la Struttura tecnica di missione" del ministero, sulla Campogalliano-Sassuolo e su altre opere di rilievo nazionale, "è al lavoro con metodologie operative obiettive e che nell'analisi si terrà senz'altro conto della situazione di contesto, dei vincoli e delle concrete possibilità circa la realizzazione delle opere oggetto di esame". 

Chiaramente, continua Rixi, "queste analisi richiedono tempi che, per quanto comprimibili, non sono trascurabili e, come più volte si è avuto modo di precisare, la Struttura prevede di terminare i lavori entro la fine del corrente anno. All'esito dei lavori il Governo conta di mettere in campo le soluzioni infrastrutturali più idonee e con il miglior rapporto costi-benefici per la collettività". Le parole di Rixi sono state poi ribadite oggi alla Camera, al question time, dal ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. 

La replica al Ministro è stata arrivata da Mdp/LeU Modena, che ha ribadito la sua contrarietà ad una opera "inutile, costosa e dal forte impatto ambientale di vecchia concezione, progettata anni fa, prima  della realizzazione della attuale strada Modena-Sassuolo, costruita sulla stessa direttrice".

(fonte DIRE)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bretella Campogalliano-Sassuolo, entro fine anno il parere del Ministero

ModenaToday è in caricamento