Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

I Verdi chiedono di rendere pubblico il progetto esecutivo della Bretella

Mozione della consigliera Aime in Piazza Grande: “Avviare confronto vero e rispettare i vincoli”

La bretella autostradale Campogalliano-Sassuolo? Bisogna "rendere immediatamente pubblico il progetto esecutivo nella sua completezza", per "avviare un confronto con il territorio e tutti i soggetti portatori di interesse in un percorso di democrazia partecipativa", e "valutare complessivamente il progetto". 

Lo chiede una mozione in Consiglio comunale a Modena proposta dai Verdi, gruppo di maggioranza, con la consigliera Paola Aime. Se l'opera di fatto risulta ancora bloccata, con il comitato 'contro' la bretella che la settimana scorsa ha scritto anche al neoministro 'verde' Roberto Cingolani chiedendo di fermare tutto e valutare meglio, i Verdi invocano "la coerenza con le prescrizioni emesse in sede di Via, il rispetto dei vincoli del Prg dei Comuni di Modena, Formigine, Campogalliano, Reggio Emilia, Rubiera" così come "del piano paesaggistico della Regione Emilia-Romagna, la valutazione di impatto ambientale prevista dalla normativa attuale". 

In particolare, puntualizza inoltre Aime rivolta alla giunta Muzzarelli, occorre "sostenere e consentire l'esercizio dei diritti di partecipazione e controllo democratico dei diversi soggetti interessati, istituzionali e non, per far valere i legittimi interessi nelle opportune sedi con particolare riferimento al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti". 

Un emozione analoga, con cui si chiedeva il progetto esecutivo dell'opera, è già stata approvata in Consiglio comunale l'8 novembre 2019 e lo stesso progetto esecutivo è "attualmente nella disponibilità dell'amministrazione comunale per le valutazioni di propria competenza", precisa Aime domandando dunque di mostrare le carte.

(DIRE)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Verdi chiedono di rendere pubblico il progetto esecutivo della Bretella

ModenaToday è in caricamento