rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica Zona Fiera

Cigni “Si arrivi a una conclusione per la vertenza Coop Estense”

L’integrativo aziendale riguarda 2.500 lavoratori e in altre realtà cooperative l’accordo è stato trovato. A Coop Estense, invece, negli incontri di fine giugno, tra le parti non si è giunti all’auspicata sintesi condivisa. Il consigliere provinciale Fausto Cigni, responsabile delle politiche del lavoro e dell’immigrazione nel gruppo consiliare Pd, sollecitato anche dai lavoratori dell’impresa cooperativa, ha presentato una interpellanza

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

La vertenza per il rinnovo del contratto integrativo di Coop Estense approda sul tavolo dell’Amministrazione provinciale. Il consigliere provinciale Fausto Cigni, responsabile delle politiche del lavoro e dell’immigrazione per il gruppo consiliare Pd, ha, infatti, presentato una interpellanza con possibilità di dibattito avente per oggetto proprio la vertenza in corso in Coop Estense che riguarda ben 2.500 lavoratori. Il gruppo Pd è stato sollecitato a intervenire proprio da parte dei lavoratori e delle lavoratrici dell’azienda per tentare di trovare una soluzione a una vertenza che sta andando avanti da troppo tempo e che, in altre realtà vicine, ha trovato uno sbocco condiviso. “Nell’attuale contesto economico e normativo, - scrive Cigni nel testo dell’interpellanza – è indispensabile un contratto integrativo che permetta di traguardare i prossimi difficili anni di lavoro: uno strumento che veda assieme lavoratrici, lavoratori, rappresentanti sindacali, organizzazioni sindacali e la cooperativa, impegnare tutte le risorse di professionalità presenti, per affrontare al meglio le sfide legate alla crisi dei consumi ed alla concorrenza”. Il 28 e il 29 giugno gli incontri tenutesi tra le controparti non hanno trovato quella sintesi positiva auspicata dai lavoratori. Per questo il consigliere Cigni chiede di conoscere quale sia l’attuale stato della trattativa e, soprattutto che, pur nel rispetto dell’autonomia delle parti, l’Amministrazione provinciale “si attivi per arrivare alla conclusione della vertenza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cigni “Si arrivi a una conclusione per la vertenza Coop Estense”

ModenaToday è in caricamento