Via libera alla Bretella: "Ipocrisia, non scendete in piazza per il clima"

Legambiente dura con le forze politiche che sostengono la realizzazione della Campogalliano-Sassuolo: "Un'opera nemica del clima"

Con la firma del progetto esecutivo della Bretella Campogalliano-Sassuolo da parte del nuovo Governo, come confermata ieri al Cersaie dal ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli, "si conferma la linea di assoluta continuità dell'esecutivo rispetto ai precedenti sul tema delle grandi opere". E quindi, in vista della nuova giornata targata 'Fridays for Futurè questa settimana, "basta ipocrisie: chi ha voluto autostrade non scenda in piazza". Lo dice Legambiente da Modena, il territorio che dunque si prepara, stando alle rassicurazioni del Governo giallorosso, a veder realizzata la Bretella ceramica, dopo decenni di annunci. 

Legambiente lo bolla come un progetto superato e, soprattutto, in contraddizione con gli slanci targati Fridays for Future, apprezzati di questi tempi soprattutto a sinistra. Scrive l'associazione: "La Bretella, con il suo impatto enorme sulla fascia fluviale del Secchia e sulle aree di captazione dell'acqua potabile di Marzaglia, porterà impatti prolungati sul territorio favorendo lo spostamento delle merci su gomma, e producendo quindi nuovo traffico, per quanto fluidificato, e quindi maggiore inquinamento. Evidenti le ricadute in termini di emissioni climalteranti sia in fase di realizzazione, sia durante l'utilizzo di questa nuova autostrada". 

Definendo quindi la Bretella un "nemico del clima", aggiunge Legambiente: "Venerdi' scenderemo in piazza con una ragione in piu' per protestare contro chi approva questi progetti arcaici con totale disprezzo del futuro di tutti, a partire dai piu' giovani. Invitiamo i sostenitori locali di questo scempio- conclude l'associazione sulla Bretella- a non presentarsi in piazza: sarebbe un gesto che dimostrerebbe almeno, da parte loro, il senso della decenza". 

(DIRE)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Livelli dei fiumi in crescita e strade allagate. Chiusi ponti e sottopassi

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

  • Rubati i dati di 3 milioni di clienti Unicredit, preoccupazione anche Modena

  • "Buonasera, io sarei ricercato", ladro ventenne si presenta in caserma con la madre

Torna su
ModenaToday è in caricamento