Politica Caduti in Guerra / Corso Canalgrande

Expo 2015, alla Palazzina dei Giardini il Villaggio del gusto

Il sindaco Muzzarelli sulle mostre: gruppo di lavoro per approfondire integrazioni nel progetto del Villaggio del gusto e individuare sedi appropriate. Ma in futuro non sarà sede permanente del Palatipico

La palazzina del Vigarani ai Giardini ducali di Modena ospiterà nel periodo di Expo 2015, tra maggio e ottobre, il Villaggio del gusto, l’iniziativa promossa da Camera di commercio e Palatipico che è stata inserita tra le “eccellenze” del calendario di appuntamenti che sta predisponendo la Regione Emilia Romagna ed “è stata particolarmente apprezzata dal mondo dell’economia e della cultura al tavolo di coordinamento che si è svolto nei giorni scorsi”.

Lo precisa il sindaco Gian Carlo Muzzarelli ribadendo che “non hanno alcun fondamento le voci relative a una destinazione permanente di quel luogo per il progetto del Palatipico: il Villaggio del gusto sarà limitato al periodo di Expo e per quel progetto, così importante per la promozione della città e del territorio modenese, dovremo lavorare insieme per trovare il miglior equilibrio possibile tra arte e cibo, anche partendo dagli spunti offerti dalla programmazione della Galleria Civica”.

Il sindaco, infatti, ha costituito un gruppo di lavoro, coordinato dall’assessore alla Cultura Gianpietro Cavazza, che nelle prossime settimane dovrà definire le soluzioni appropriate per garantire l’allestimento delle mostre in programma (“gli impegni assunti devono essere mantenuti” sottolinea Muzzarelli) individuando gli spazi adeguati in città e le eventuali integrazioni che possono essere sviluppate nel progetto del Villaggio del gusto che, tra l’altro, prevede “interventi di manutenzione dei Giardini e di miglioramento strutturale della palazzina – aggiunge il sindaco – rendendo più agevole il suo utilizzo anche in futuro”. Sugli spazi per le attività culturali, comunque, “la giunta ha aperto una fase di approfondimento per definire una sorta di Prg della cultura – annuncia il sindaco – e presto ci confronteremo con la città”.

 Rispetto alle preoccupazioni espresse da alcuni operatori della Galleria Civica, il sindaco precisa che “la direzione era stata informata nei giorni scorsi delle ipotesi che si stavano definendo con i promotori del progetto del Villaggio del gusto e aveva ricevuto ampie rassicurazioni sul fatto che sarebbero state individuate soluzioni adeguate agli impegni assunti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Expo 2015, alla Palazzina dei Giardini il Villaggio del gusto

ModenaToday è in caricamento