rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
Politica Castelvetro di Modena

Youssef Makoudi entra in Consiglio Comunale a Castelvetro

Il giovane neoconsigliere fa parte del gruppo Italia del Futuro. Sostituisce Raffaella Govoni

In seguito alle dimissioni per motivi personali di Raffaella Govoni, oggi inizia il suo percorso come consigliere comunale di Youssef Makoudi. “Sono molto felice di potermi mettere a servizio della mia comunità, commenta Makoudi. Quando mi hanno detto che c’era questa opportunità, continua il consigliere, ci ho pensato a lungo perché sono abituato a dare il meglio di me e non volevo intraprendere un’esperienza così importante senza rifletterci. 

Classe 2000, nato in Italia da una famiglia marocchina, laurea in Fisica all’Università di Trieste, sta completando una laurea magistrale in fisica teorica. Il neo consigliere si è diplomato nel 2019 al Liceo Tassoni di Modena, compagno di classe e amico del Presidente d’Italia del Futuro Davide Nostrini. 

È stato proprio nel 2019 che Nostrini ha convinto “Yous”, come tutti lo chiamano, ad entrare in Italia del Futuro, un progetto ancora agli albori e a candidarsi nella lista del centro sinistra “Castelvetro Futuro Comune”, poi risultata vincente. 

Italia del Futuro si fa spazio, elegge un altro giovane in un consiglio modenese e il futuro potrebbe riservare sorprese, come spiegato dal Presidente Davide Nostrini: “L’elezione di Yous mi riempie di gioia, è una persona con un grande senso civico e una grande intelligenza, il movimento continua a crescere e a coordinarsi e confrontarsi con associazioni e gruppi civici presenti su tutto il territorio provinciale e regionale, continuando a lavorare sodo, il futuro potrebbe dare grandi soddisfazioni”. 

Un ultimo commento lo esprime il Vice Presidente Thomas Lugli, segretario delle Terre dei Castelli: “L’elezione a giugno di Aurora Pugliese e oggi di Youssef dimostrano il buon lavoro svolto nella coalizione progressista locale, serve continuare ad incontrare le persone e i corpi intermedi in vista di un 2024 molto impegnativo”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Youssef Makoudi entra in Consiglio Comunale a Castelvetro

ModenaToday è in caricamento