menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Natale 2020: idee originali per impacchettare con stile i doni natalizi

Il regalo perfetto non esiste? Non si sa, ma si può addobbare con stile. A seconda della personalità e dei gusti del destinatario vediamo alcuni consigli per scegliere involucro, nastri e biglietti per doni natalizi addobbati ad hoc

Se forse “il regalo di Natale perfetto” non esiste, non è affatto vero che non esista un modo del tutto originale per impacchettare e rendere perfetti i nostri doni. A seconda della personalità e dei gusti del destinatario vediamo alcuni consigli per scegliere l’involucro, i nastri e i biglietti perfetti per questo Natale.

L’involucro: la scelta della carta o di "strane alternative"

Per confezionare un regalo in maniera originale sarebbe di sicuro sconsigliabile acquistare i rotoli preconfezionati di carta regalo che vediamo ogni anno a Dicembre in tutti i supermercati e cartolerie. Nonostante siano molto piacevoli alla vista peccano di stile e originalità.

Un’alternativa alquanto originale e divertente da realizzare, invece, consiste nel disegnare o stampare su carta qualcosa che ci rimandi alla persona o alla personalità di colui o colei a cui il regalo è indirizzato: tranci di pizza, il muso del suo gatto sovrappeso, il suo viso sorridente photoshoppato, qualunque cosa che descriva al meglio il rapporto che intercorre con quella persona.

Per le grafiche od i disegni ci si può affidare ad un grafico professionista che curerà nei minimi dettagli il progetto a seconda dei vostri gusti, mentre per il processo di stampa ci si può affidare ad una copisteria ( o, se in possesso di una stampante e di fogli di carta per regali di piccole dimensioni, si può fare in autonomia) che provvederà a stampare le vostre grafiche su fogli del formato e delle dimensioni da voi prescelte.

Regali di Natale: le migliori offerte di oggi

Esperta nella scelta e nella progettazione della carta da regalo perfetta è Camilla Boniardi, in arte Camihawke, che sulle Ig stories ha illustrato alla sua community l’intero procedimento della realizzazione della carta regalo, della stampa e delle grafiche create ad hoc per Alice Venturi (Alicelikeaudrey): piccoli ed innumerevoli disegni del volto dell'amica realizzata da una graphic designer e stampati su carta con sfondo rosso.

Una degna alternativa alle grafiche personalizzate, e più casareccia, è la scelta di fogli di giornale. Black and white, colorati, dipinti con colori a tempera, con dediche o citazioni famose in pennarello indelebile, con stickers o disegni, i fogli di giornale sono un’alternativa molto versatile, personalizzabile ed esteticamente carina per impacchettare i vostri regali.

Se invece si vuole prediligere un tipo di involucro più orientaleggiante e riutilizzabile, il tessuto è davvero un’ottima scelta. Sacchetti di iuta, ritagli di jeans di lunga data, ogni pezzo di stoffa che avete in casa potrà fare a caso vostro. Se l’idea vi interessa ma non avete a portata di mano alcun ritaglio di stoffa, potete recarvi nei negozi di stoffe e tessuti, chiedere e acquistare con pochi euro rimasugli e pezzi sfusi di magazzino.

La scelta del nastro

Anche la scelta del nastro gioca un ruolo chiave per la personalizzazione dei regali di Natale. Con fantasia e creatività si possono creare nuovi e particolari nastri anche attraverso oggetti di quotidiana utilità come gomitoli di lana e pop-corn.

Pop-corn? Sì, ecco come:

  • Fate cuocere i semi di mais come consuetudine fino ad ottenere i pop-corn
  • Tagliate un filo da un gomitolo di lana (meglio se abbastanza spesso, di lana grossa) delle dimensioni ideali per avvolgere il pacco regalo
  • Stendete il filo di lana per il lungo e, con l’aiuto di colla vinavil o colla calda, incollate i pop-corn sul filo distanziati l’uno dall’altro.
  • Lasciate asciugare e, una volta pronto, avvolgete intorno al pacco regalo

Molto interessanti le alternative con lo spago, corda o altre tipologie di nastri più convenzionali che si possono accompagnare con decorazioni e fiocchi.

Decorazioni e biglietti d’auguri

Per abbellire i pacchi regalo vi sono varie decorazioni che si prestano bene insieme al nastro, vediamone alcuni esempi:

  • Fette di arancia o limone essiccate
  • Perline
  • Piccole decorazioni in legno
  • Origami, formine di carta
  • Ramoscelli d’abete
  • Mollette
  • Campanelline

Oltretutto con le mollette, spesso vendute in formato mignon e a tema natalizio, si possono fermare al nastro etichette o bigliettini d’auguri, indispensabili per augurare al meglio un diverso, difficile ma (si spera) felice Natale 2020.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento