menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Come dipingere le uova pasquali con colori estratti da frutta, verdura e spezie

Cipolla rossa o dorata, cavolo rosso, barbabietola, mirtillo, curcuma, polvere di caffè. Questi sono alcuni degli ingredienti da cui estrarre il colore per tingere le uova in occasione della Pasqua

Si sa, le uova colorate sono uno dei simboli caratteristici della Pasqua, spesso presenti sulle tavole imbandite per il pranzo di famiglia. Dipingerle è un’attività divertente e semplice, da svolgere con fantasia e creatività anche in compagnia di bambini. Ma attenzione ai colori da utilizzare: bisogna infatti distinguere, durante il processo di decorazione delle uova, quali saranno predisposte a mero oggetto decorativo (quindi non mangiate) e quali, invece, saranno servite in tavola come antipasto od entree.

Per garantire che quest’ultime possano essere considerate edibili e quindi consumate senza preoccupazioni, si consiglia di decorarle attraverso tinture naturali, ovvero quei colori che si estraggono da ingredienti naturali quali bucce di cipolle rosse, cavoli rossi, mirtilli, oppure con colori per alimenti reperibili in ogni supermercato.

Tra le due tecniche di decorazione, vediamo ora insieme i consigli e le metodologie di quella più casereccia e naturale.

Dipingere le uova, quali ingredienti utilizzare

Gli ingredienti necessari sono le uova a guscio bianco e, a scelta, verdure come bucce di cipolle rosse o dorate, cavolo rosso, barbabietole e spinaci, frutta come mirtilli o uva fragola o spezie quali paprika e curcuma. Questi sono gli ingredienti maggiormente utilizzati per la pittura naturale, il procedimento d’estrazione sarà il medesimo per tutti gli ingredienti che sceglierete di utilizzare mentre diverse saranno tonalità, colori e sfumature finali.

Come estrarre i colori da verdura e frutta

Se desiderate estrarre il liquido colorato da una o più tipologie di verdure precedentemente elencate, questo è il procedimento. In un pentolino ponete il corrispettivo di due tazze dell’ingrediente prescelto, aggiungete acqua sino ad immergere completamente le verdure contenute e fate bollire per circa una trentina di minuti. Se tra le verdure scelte vi sono il cavolo e le barbabietole è necessario tagliarle a fette, mentre per quanto riguarda scarti e bucce di cipolla non è necessaria alcuna operazione.

Trascorso il tempo indicato, lasciate raffreddare il tutto Mettere in un pentolino due tazze dell’ingrediente scelto (il cavolo e le barbabietole vanno prima tagliate), aggiungere acqua sino a coprire l’ingrediente e fare bollire per circa 30 minuti.

Terminata la cottura, rimuovete le verdure cotte, lasciare raffreddare il liquido e aggiungete due cucchiai di aceto. A questo punto non rimane altro che inserire le uova (precedentemente cotte) all’interno del liquido colorato, accendere nuovamente il fornello, portare a ebollizione e lasciare cuocere per circa 10 minuti. Et voilà! Estraete le uova, che avranno assorbito la colorazione desiderata, lasciate raffreddare e servite.

P.s. Per chi desiderasse una colorazione più intensa è indicato tenere le uova in ammollo, seguendo il procedimento appena descritto, per un lasso di tempo più elevato, a d esempio 3-4 ore. In questo caso, però, le uova tenderanno ad assorbire il sapore delle verdure utilizzate alterandone il gusto.

Come estrarre i colori dalle spezie

Oltre che con frutta e verdura, in occasione delle feste pasquali si possono dipingere le uova con le spezie. Le più comuni? Paprika e curcuma ma anche foglie di tè, origano e polvere di caffè. Il procedimento è pressochè simile ma più veloce: ponete in un pentolino due cucchiaini della spezia prescelta per ogni bicchiere di acqua usato. Una volta giunta a ebollizione inserite le uova e fate bollire per circa 7-10 minuti. Fate raffreddare e servite.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento