Giovedì, 23 Settembre 2021
ModenaToday

Opinioni

ModenaToday

Redazione ModenaToday

Notte di San Lorenzo: i posti migliori dove vedere le stelle cadenti a Modena

Ecco 5 luoghi caratterizzati da scarso inquinamento acustico e luminoso e sparpagliati nella provincia di Modena dove poter ammirare lo spettacolo delle stelle cadenti nella notte di San Lorenzo (e non solo)

La notte del 10 agosto è dedicata a San Lorenzo e, come consuetudine, è tradizione anche nel nostro territorio osservare le stelle cadenti ed esprimere più desideri possibili. Quest'anno, lo spettacolo nel cielo si potrà osservare bene tra la notte dell'11 e del 12 agosto, periodo in cui è previsto il massimo numero di meteore. Ma nasi all'insù verso il quadrante Nord-Est, in direzione della costellazione di Perseo, anche il 10 di Agosto, per non farsi sfuggire nessuna stella!

Dove osservare le stelle cadenti a Modena?

Ovviamente basta cercare un luogo poco luminoso, quindi un po' distante dalla città . I nostri consigli:

  • Monte Cimone, Sestola: Uno tra i luoghi alpini principali preservati dall’inquinamento acustico e luminoso è il Monte Cimone, il maggior rilievo montuoso dell’Emilia-Romagna (2.165 metri di altezza). La cima è il punto panoramico ideale da cui osservare lo sciame luminoso di meteoroidi. Una curiosità: la cima del Monte Cimone è il punto geografico dal quale si vede più superficie italiana. In condizioni di ottima visibilità, si può osservare all’orizzonte tutto l'arco alpino, il mare Adriatico, il monte Amiata, l’Argentario il mare Tirreno, l’isola d’Elba, la Corsica e l’isola di Capraia. Per info su come raggiungere il luogo qui il sito del Comune di Sestola

  • Centro Fondo Lama Mocogno, Piane di Mocogno: presso il Centro Fondo Lama Mocogno sarà possibile osservare lo spettacolare fenomeno astrale della notte di San Lorenzo in una serata dedicata al cielo, integrata con osservazioni e informazioni, organizzata dal gruppo Free Sky. Inizio evento: 10 Agosto 2021 ore 21

  • Frassinoro, (MO): è risaputo, circondati dal silenzio, dalla tranquillità e dallo scarso inquinamento luminoso che caratterizza i paesi d’Appennino, lo spettacolo delle stelle cadenti non ha eguali. E Frassinoro possiede innumerevoli luoghi, tra distese e piazze dalla fioca illuminazione , nelle quali godersi in compagnia le stelle della notte di San Lorenzo.

  • Riserva naturale “Polo Ambientale” di Marzaglia, (MO): diversi, ma già sold out, sono gli eventi organizzati a Marzaglia dalle Guide ambientali escursionistiche Centofiori nella serata stellare dell’11 Agosto. In occasione del 10 Agosto, invece, consigliamo Marzaglia come destinazione per osservare in autonomia, con amici o famiglia, le stelle cadenti, poichè luogo lontano da inquinamento acustico e luminoso.

  • Salse di Nirano, Fiorano modenese: il 7 Agosto si è tenuto presso il centro visite Ca’ Tassi una serata di osservazione delle prime stelle cadenti del mese. Non sono in programma altre attività, ma niente vieta di usufruire delle splendide campagne nei pressi delle Salse di Nirano per osservare lo spettacolo del cielo di San Lorenzo.
Si parla di
Sullo stesso argomento

Notte di San Lorenzo: i posti migliori dove vedere le stelle cadenti a Modena

ModenaToday è in caricamento