rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
social Fanano

La Modena nascosta | Il super faggio che sembra uscito da un film di Tim Burton

L'albero, che si trova all'interno del Parco del Frignano ad oltre 1300 mt di altitudine, presenta una circonferenza di 6 metri: è il più grade esemplare di faggio dell'Emilia Romagna

Assomiglia ad una imponente mano dalle dita nodose e contorte, un trono di corteccia che invita i visitatori ad accomodarsi nell'incavo scolpito da madre natura. E' il faggio più imponente della regione Emilia Romagna e si trova nei pressi del Lago di Pratignano, all'interno del Parco del Frignano, ad oltre 1300 mt di altitudine.

Per via dei cinque possenti rami principali, che paiono le dita ben divaricate di una mano spalancata, l'antico esemplare di faggio - fagus sylvatica -  sembra appartenere ad un film dalla tipica sceneggiatura sinistra di Tim Burton, regista statunitense celebre per aver diretto film cult quali "La sposa cadavere", "Edward mani di forbice", "Sweeney Todd" e molti altri.  La circonferenza del faggio di Tim Burton - così dunque soprannominato - va misurata tra il possente piede radicale e la sella dell'albero e, complessivamente, sfiora i 6 mt. Per quanto riguarda l'età, invece, non si hanno ipotesi certe ma esperti affermano che potrebbe attestarsi sui 350 anni.

L'antico esemplare ha subito gravi danni nel febbraio del 2021: a causa dell'abbondante neve caduta ad alta quota una grossa branca della chioma del diametro di 50 cm si è spezzata.

La Modena nascosta | L’olmo più vecchio d’Italia si "cela" tra le fronde dell’Appennino modenese

La Modena nascosta | Il borgo d'Appennino custode di un antico e raro mulino ad acqua

Come raggiungere il faggio di Tim Burton

L'albero si trova all'interno del Parco del Frignano ad oltre 1300 mt di altitudine e dista da Modena all'incirca 1 ora e 30 minuti d'auto. Ecco le indicazioni: prendere la fondovalle in direzione Fanano e, poco prima del centro abitato, seguire sulla sinistra le indicazioni segnate dal cartello "lago di Pratignano" (la strada scende verso il fiume poi risale verso Serrazzone e prosegue fino a Cà del Vento). Qui si interrompe la strada asfaltata e inizia un sentiero sterrato lungo circa 4 km e percorribile (con prudenza) anche in automobile. Una volta percorso il sentiero, invece di voltare a sinistra in direzione lago, proseguire diritto per 500\600 mt, sul dorso della collina che sovrasta il lago: troverete il faggio alla vostra sinistra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Modena nascosta | Il super faggio che sembra uscito da un film di Tim Burton

ModenaToday è in caricamento