menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un momento di colore in questi tempi bui, nasce l'installazione de Teatro dei Venti

In un’esplosione geometrica di colori, il grigio pilastro sul quale solevano essere affissi i manifesti degli spettacoli, si è convertito in un simbolo di speranza e resilienza, un monito a resistere e a scegliere ogni giorno la luce al buio

Un momento di colore e di poesia. Donato dal Teatro dei Venti al suo quartiere, con l’intenzione di illuminare un periodo tanto buio - questo è il messaggio incorniciato tra sfumature di colori accesi firmato Teatro dei Venti che affianca un’installazione del tutto particolare. In un’esplosione geometrica di colori, il grigio pilastro sul quale solevano essere fissati cartelloni e manifesti degli spettacoli, si è convertito in un simbolo di speranza e resilienza, un monito a resistere e a scegliere ogni giorno la luce al buio, colori vivaci a colori spenti.

L’opera, progettata da Andrea Grazie e realizzata da Teatro dei Venti con il patrocinio del Comune, si compone di varie parti e abbraccia tre dimensioni: numerosi triangoli colorati ricoprono interamente la colonna di cemento portante, sostenuti da altrettante “radici colorate” posizionate sul suolo e abbelliti da altrettanti “raggi colorati” che dalla sommità si librano tra le fronde degli alberi del parchetto antecedente il teatro.

Un teatro che, in questo periodo difficile, abbatte ogni confine , un teatro che non cede all’abbandono, un teatro che si prende cura dei cittadini e dei residenti del quartiere con amore e rispetto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Appartamento in fiamme a Finale Emilia, due persone in ospedale

  • Cronaca

    Violenza domestica, 26enne di Pavullo finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento