rotate-mobile
social Formigine

I resti di Babbo Natale sono sepolti a Kilkenny, gemella di Formigine?

Gemellata con Formigine dal 2018, Kilkenny è famosa nel mondo per una movimentata vita notturna, superbe opere architettoniche e curiose leggende riguardanti l'originale Babbo Natale e i gatti

L?Irlanda è suddivisa in quattro province (Connacht, Munster, Ulster e Leinster) le quali sono a loro volta suddivise in numerose contee. Tra di esse, nella provincia del Leinster, c?è la contea di Kilkenny, la quale county town, dall?omonimo nome, è gemellata dal 2018 con la provincia modenese di Formigine.

Le particolarità legate a questa città sono diverse e, per taluni versi, curiose e bizzarre: situata sul fiume Nore, ha una popolazione di 24mila abitanti (dati aggiornati al 2011), famosa per una movimentata vita notturna, superbe opere architettoniche e curiose leggende riguardanti babbo natale e i gatti. Curiosi? Vediamole insieme.

I gatti di Kilkenny

Se conversando in qualche bar di qualsiasi contea irlandese vi capitasse di sentir parlare dei gatti di Kilkenny, probabilmente vi sarebbe immediato pensare ai piccoli felini a quattro zampe che noi tutti conosciamo, comuni gatti. Non è così, invece. Sono denominati ?gatti di Kilkenny? tutti gli abitanti della contea di Kilkenny per via di un?antica tradizione locale. Usanza vuole infatti che i cittadini di Kilkenny fossero soliti organizzare feroci tornei tra gatti, le quali code venivano legate insieme durante i combattimenti. Il gatto vincitore era quello che riusciva, nella zuffa, a staccare la coda dell?altro animale.

Inoltre, ispirata dalla cruenta tradizione, deriva il motto ?combattere come i gatti di Kilkenny? che significa, per l?appunto, ?combattere sino alla morte?.

Kilkenny, anche detta (non del tutto correttamente) ?Marble City?

Marble city, ovvero ?città del marmo? - così è denominata la città di Kilkenny a causa dei diversi edifici medievali che la compongono. Ma, in realtà, la quantità di marmo presente nelle antiche costruzioni è pressoché minima: la loro ossatura principale è composta da pietra nera fossile di roccia calcarea, importata da secoli dalle zone limitrofe la contea.

L'edificio principale di Kilkenny è il castello (Kilkenny castle), un imponente maniero acquistato dal governo irlandese nel 1967 visitabile dai turisti e sede della National Art Gallery. All'esterno del castello vi sono ai due lati opposti un giardino ornamentale e una vasta tenuta. Di preziosa valenza storica sono, inoltre, la Cattedrale anglicana di Saint Canice, l?abbazia dominicana Black Abbey e il Green's Bridge che attraversa il fiume Nore.

Nella contea di Kilkenny sono sepolti i resti dell?originario Babbo Natale?

Sempre all?interno della contea di Kilkenny vi è, a Newtown Jerpoint, una minuscola città sperduta, una chiesa abbandonata in rovina avvolta dalla rigogliosa vegetazione. Sono le rovine della Chiesa di San Nicola appartenenti al XII e il XIII secolo.

Leggenda narra che il santo, il quale ha ispirato la leggenda di Babbo Natale, sia stato sepolto a Newtown Jerpoint circa 800 anni fa. La lastra tombale presenta un chierico con le teste di due cavalieri dietro ciascuna spalla e si dice che sia San Nicola e le teste, i due crociati che, così si narra, riportarono i resti di Nicholas in Irlanda. Le prove prestano qualche possibile credito a questo racconto poiché i Normanni a Kilkenny erano appassionati collezionisti di reliquie religiose. Ed è noto che i cavalieri normanni parteciparono alle crociate in Terra Santa.

Un'altra versione della storia, invece, racconta di una famiglia francese, i de Frainets, che trasportò i resti di Nicola da Myra a Bari, in Italia, nel 1169 quando Bari era sotto i Normanni. I de Frainet erano crociati in Terra Santa e possedevano anche terre a Thomastown, in Irlanda. Dopo che i Normanni furono cacciati da Bari, i de Frainets si trasferirono a Nizza, in Francia, portando con sé le reliquie. Quando i Normanni persero il potere in Francia, Nicholas de Frainet si trasferì in Irlanda. Da qui la leggenda delle reliquie sepolte a Jerpoint.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I resti di Babbo Natale sono sepolti a Kilkenny, gemella di Formigine?

ModenaToday è in caricamento