Allenarsi a Modena : i 6 parchi più adatti all'attività fisica

Una guida utile per chi desidera allenarsi a Modena e tenersi in forma nei parchi più belli della città

Il momento della prova costume si sta avvicinando e c'è chi non riesce ad allenarsi in palestra, ma preferisce farlo all'aria aperta. Ecco i 6 parchi a Modena in cui è possibile farlo:

Parco della Resistenza

E' il più grande Parco di Modena sicuramente per chi sia in cerca di ampi spazi dove correre questo è il luogo perfetto anche se ha il problema di avere pochi alberi sotto i quali ripararsi perciò massima cautela nella scelta degli orari.

Parco Ferrari 

E' il più grande parco e uno dei più belli, esteso per oltre 406 mila metri quadri offre la possibilità di fare esercizi fisici sia a piedi come la corsa e la camminata veloce, ma anche in bicicletta. Non solo, infatti sono presenti diversi servizi per giocare a calcio, pallavolo, ma anche per fare esercizio muscolare. 

Parco Villa Ombrosa

Poco conosciuto ma perfetto per chi deve portare a termine esercizi che non prevedono ampie aree per eseguirli. L'area era una villa privata aperta al pubblico e prende il nome "ombrosa" proprio per la massiccia presenza di piante. Il luogo è silenzioso e perfetto sia per gli esercizi a terra, sia per esercizi di concentrazione. 

Parco Amedola

E' non solo uno dei più grandi parchi della città, ma consente ai visitatori di poter affrontare esercizi fisici molto diversi tra loro. Il ramificato percorso pedonale permette lunghe corse o passeggiate veloci, mentre la presenza di collinette consente di fare esercizi in salita per rassodare i muscoli e i glutei. 

Parco della Repubblica

Se avete tempo di correre solo durante orari caldi, ossia durante una pausa pranzo o nel primo pomeriggio, allora il parco più utile è quello della Repubblica, che grazie alle sue zone d'ombra all'interno del bosco nell'area ovest, consente l'attività fisica senza farvi soffrire il caldo.

Parco Torrazzi

Se abitate nella zona nord di Modena, il più consigliato è il Parco Torrazzi, che si estende per 414 mila metri quadri offrendo ben 160 mila metri quadri di bosco, praticamente una zona alberata grande quanto il parco Amendola. Questo significa che può essere sfruttato in svariati orari della giornata a seconda delle zone frequentate. E' da segnalare una curiosità: dal 1995 viene piantato un albero ogni bambino nato o adottato a Modena.

Parco dei Viali

L'ex area delle mura di Modena, ossia il Parco dei Viali, è coperto e abbastanza grande per poter praticare attività fisica. L'area più consigliata è quella presso il Monumento ai Caduti per l'appunto in via Caduti in Guerra. Ottima sistemazione per chi abita in centro. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stasera su Italia1 anche Modena protagonista della puntata de "Le Iene Show"

  • Finge di voler comprare un divano online e si fa accerditare 3.000 euro

  • Via libera all'accensione dei termosifoni. Disponibile anche il bonus per le famiglie

  • Non pagano la spesa e colpiscono i dipendenti, coppia denunciata all'Esselunga

  • Investito da una bicicletta, 46enne muore dopo un giorno in ospedale

  • Negoziante aggredisce alcuni clienti minorenni, arriva la Polizia

Torna su
ModenaToday è in caricamento