rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
social

Aveva ridotto l'aceto balsamico, Pietro di Masterchef si scusa e il Consorzio lo invita a Modena

Il concorrente del noto programma culinario si scusa pubblicamente con i modenesi per aver ridotto l'aceto balsamico e il Consorzio Produttori Antiche Acetaie lo invita a Modena per conoscere il prodotto "duttile ma permaloso"

Durante la preparazione di un piatto di tagliatelle, Pietro Adragna, concorrente di Materchef Italia, in un episodio andato in onda giovedì 13 gennaio, aveva ridotto in padella l'aceto balsamico di Modena scatendando l'ira dello chef Locatelli e di tutti i modenesi. Qualche giorno dopo si scusa pubblicamente con un post sui canali social:

Chiedo scusa ai Modenesi. Mi avrete odiato vedendomi ridurre il vostro Aceto Balsamico nella preparazione del piatto di Bruno Barbieri all’Invention Test. Deve esser stato un dolore tremendo; quasi quanto sentirla chiamare arancino…

E - ad accettare le scuse del concorrente siciliano - è stato il Consorzio Produttori Antiche Acetaie di Modena che invita in città l'aspirante chef per conoscere il prodotto "duttile ma permaloso".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva ridotto l'aceto balsamico, Pietro di Masterchef si scusa e il Consorzio lo invita a Modena

ModenaToday è in caricamento