rotate-mobile
social

Folklore modenese | A cosa si riferisce l'espressione dialettale "galantuomo del tacchino"?

Il detto modenese si attribuisce a persone disoneste, scorrette e sulle quali non fare affidamento: ecco l'origine e il significato di "galantàmm da la tòca"

Spesso, a Modena, per descrivere una persona sulla quale non poter fare affidamento, disonesta e imbrogliona, si utilizza un simpatico modo di dire, un'espressione dialettale che vede come protagonista... un tacchino. Il detto è "galantàmm da la tòca" e - letteralmente - si traduce in "galantuomo del tacchino".

Questa è la storia:

Un uomo, mentre passeggia lungo una strada di campagna, nota improvvisamente un tacchino scorrazzare vicino ad una siepe. Nei paraggi pare non esserci anima viva, tanto che l'uomo decide di afferrare l'animale per il collo e metterselo sotto il mantello, già pregustando il succulento arrosto che avrebbe cucinato il giorno dopo grazie a quel fortunato incontro. Così si rimette in marcia, ma non ha il tempo di compiere tre passi che, alle spalle, sente una voce indirizzarsi a lui: "Oh galantàmm!" (oh, galantuomo!).

E' la voce del contadino proprietario di un pezzo di terra di quelle campagne e, ovviamente, del tacchino, il quale da lontano aveva scorto ciò che l'uomo aveva fatto. Ma l'uomo decide di ignorare il rimprovero del contadino e continua imperterrito a camminare con il tacchino sotto al mantello. Il contadino insiste e questa volta dice: "A dègh a vò, galantàmm da la tòca" (dico a voi, galantuomo del tacchino!).

L'uomo, allora, vedendo di essere stato scoperto, lascia andare il tacchino e fugge via.

Folklore modenese | L'antico gioco della ruzzola (o ruzzolone)

Folklore modenese | I 10 comandamenti (in dialetto) del modenese doc

Questa la simpatica storiella da cui deriva il detto "galantàmm da la tòca", espressione che identifica i tratti disonesti e scorretti di una persona (e non il fatto di possedere un tacchino, come di primo acchito si potrebbe pensare).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folklore modenese | A cosa si riferisce l'espressione dialettale "galantuomo del tacchino"?

ModenaToday è in caricamento