rotate-mobile
social

Crostata, torta soffice e pannacotta: tre golose ricette a base di ciliegie

E' iniziata la stagione delle ciliegie, frutto estivo che si presta particolarmente nella realizzazione di ricette dolci. Eccone alcune!

La ciliegia è un frutto estremamente versatile in cucina, nella realizzazione di ricette dolci in particolare. Stiamo parlando di crostate, torte soffici ma anche dolci al cucchiaio come la pannacotta alla ricotta e ciliegie. Ecco dunque un assaggio di tre ricette gustose e semplici a base del tipico frutto di giugno.

Torta soffice di ciliegie

INGREDIENTI. Gli ingredienti sono: 450 gr di ciliegie snocciolate, 110 gr di farina ’00, 70 gr di fecola di patate, 3 uova medie, 150 gr di zucchero semolato + 2 cucchiai, 80 gr di burro fuso, buccia grattugiata di 1 arancia, 1 cucchiaio di estratto di vaniglia, e 1/2 bustina di lievito per dolci.

PROCEDIMENTO. Iniziate lavando e asciugando le ciliegie, quindi procedete a snocciolarle facendo attenzione che il peso sia sempre sui 450 gr. Una volta pronte mettetele da parte e procedete con la montatura delle uova con lo zucchero, insieme a buccia d'arancia e vaniglia, ottenendo così un composto spumoso. A tale composto aggiungete il burro fuso e montate di nuovo con le fruste elettriche. Aggiungete ora la farina setacciata con lievito e fecola al composto e amalgamate il tutto con le fruste a velocità bassa per qualche secondo. Una volta che sarà privo di grumi vorrà dire che è pronto. 

E' il momento di imburrare e infarinare una tortiera, aggiungendo sul fondo 2 cucchiai di zucchero, quindi procedete a disporre le ciliegie livellandole in modo omogeneo ed infine versate l'impasto in teglia e aggiungete le ciliegie che vi sono rimaste. Mi raccomando non spingete le ciliegie nell'impasto, faranno tutto da sole. Preparate il forno preriscaldato a 180°C e infornate la torta per 40 minuti. Quando vedrete che la torta sarà gonfiata, fate la prova dello stecchino e se la troverete asciutta significa che è pronta per essere sfornata. Conclucdete il tutto setacciando sulla superficie lo zucchero o la granella e potrete gustarvela.

Crostata di ciliegie e ricotta

INGREDIENTI. Gli ingredienti sono: 140 gr di zucchero (100 gr per la pasta frolla e 40 gr per il ripieno), 1 uovo, 80 gr di olio di semi di girasole, 15 gr di cacao amaro, 50 gr di latte, 300 gr di farina, 250 gr di ricotta vaccina, 8 gr di lievito per dolci, ciliegie a piacere e la buccia grattuggiata di un mezzo limone.

PROCEDIMENTO.  In una ciotola rompete l’uovo, versate zucchero, olio di semi, latte, cacao amaro e lievito per dolci e mescolate, aggiungendo la farina a poco a poco. Spostate il composto sul piano di lavoro e lavorate con forza in modo da ottenere un impasto della pasta frolla omogeneo e che non si attacchi alle dita. Dopodichè ungete con un po' d'olio una teglia da 26 cm di diametro e spolverate con un po' di farina. Prendete un foglio di carta da forno e circa 2/3 della frolla, infarinatela e stendetela con il mattarello sulla carta da forno che rovescerete sulla teglia in modo da poter sistemare la pasta sulla superficie. Con delicatezza rimuovete la carta forno e con un coltello tagliate i bordi in eccesso.

Ora, realizzate il ripieno: in una ciotola versate ricotta, zucchero e la buccia grattugiata di un mezzo limone. Mescolate per bene e spalmate il composto su tutta la base al cioccolato. A questo punto prendete le ciliegie, lavatele e tagliatele a metà per togliere il nocciolo, quindi sistematele sulla crema alla ricotta fino a ricoprirla completamente.

Con il resto della pasta frolla, invece, realizzate delle striscioline di pasta che intreccerete per creare i bordi della crostata. Infornate dunque a 180 °C per 45 minuti e la crostata sarà pronta.

Panricotta alle ciliegie

INGREDIENTI. Gli ingredienti sono: 250 gr di panna fresca, 250 gr di ricotta, 300 gr di ciliegie, 6 gr di gelatina in fogli, 150 gr di zucchero e 1 limone biologico

PROCEDIMENTO. Per prima cosa, ammollate la gelatina in acqua fredda per una decina di minuti e strizzatela bene. Scaldate la panna sfiorando l’ebollizione insieme a 90 gr di zucchero. Aggiungete la gelatina strizzata, mescolate e fatela sciogliere nella panna. Una volta sciolta, toglietela dal fuoco. Aggiungete la scorza del limone grattugiata e lasciate in infusione per 15 minuti.

A parte, lavorate la ricotta in una ciotola aiutandovi con un cucchiaio. Unite la panna ben filtrata e amalgamate bene con una frusta. Dunque suddividete il composto di panna e ricotta in 6 stampini e riponeteli in frigorifero a solidificare per almeno 3 ore. Nel frattempo cuocete le ciliegie, private del nocciolo, con il resto dello zucchero per una decina di minuti a fuoco vivace fino ad ottenere una salsa densa al punto giusto. Una volta solidificata la panna cotta alla ricotta, sformatela e servitela con la coulis alle ciliegie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crostata, torta soffice e pannacotta: tre golose ricette a base di ciliegie

ModenaToday è in caricamento