rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
social

Il maltempo devasta il parco di Casa Maria Luigia: Bottura e Gilmore mostrano i danni sui social

Diversi gli alberi sradicati e spezzati del bed&breakfast, tra cui querce monumentali, pini e un salice piangente, dalla furia del tornado che si è abbattuto su Modena lo scorso 30 agosto

"This is my worst nightmare" - il peggior incubo, secondo la presidentessa di Food for Soul e moglie del modenese Massimo Bottura, Lara Gilmore, si è trasformato in realtà quando le violente raffiche di vento verificatesi lo scorso 30 agosto a Modena hanno procurato ingenti danni alla guest house di campagna Casa Maria Luigia.

In 30 secondi un tornado con raffiche di vento della velocità di 105 km/h ha devastato il parco che circonda il bed & breakfast: diversi gli alberi sradicati, tra cui imponenti querce e diversi pini, alberi spezzati e innumerevoli rami e fogliame sparsi per tutto il parco.

Temporale si abbatte su Modena, raffiche di vento a 105 km/h

"Un tornado di 30 secondi ha attraversato il parco di Casa Maria Luigia abbattendo querce monumentali, il nostro salice piangente e tanti bei pini" - racconta Lara Gilmore mostrando l'entità dei danni con un video social - "La natura dà e la natura prende. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, nessun edificio è stato danneggiato e anche se il nostro spirito è basso, siamo fortunati ad essere al sicuro e uniti".

All'opera una squadra di professionisti e anche alcuni volontari per rimuovere i detriti e sgomberare il luogo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il maltempo devasta il parco di Casa Maria Luigia: Bottura e Gilmore mostrano i danni sui social

ModenaToday è in caricamento