rotate-mobile
social

Kom-pleanno Vasco Rossi, il rocker di Zocca spegne 70 candeline

"Sono 70 volte che la terra mi fa girare intorno al sole e... la testa non mi gira ancora"

"Devo tutto alla musica che non fa distinzioni di sorta, non è il passare del tempo che conta, ma come lo usi. Intrigante è il viaggio che la musica ti permette tra fortissime emozioni, splendide illusioni e tremende delusioni. Sono 70 volte che la terra mi fa girare intorno al sole e... la testa non mi gira ancora" - così Vasco Rossi, qualche settimana fa, aveva parlato dei 70 anni, compiuti nella giornata di oggi 7 febbraio.

Lo aveva fatto in occasione dei 40 anni di 'Vado al massimo', con cui nel 1982 era atterrato da 'alieno' al Festival, travolgendolo e dividendo il pubblico tra favorevoli e contrari. La classifica non lo premiò, il festival non era pronto per la sua proposta di rottura ma fuori dall'Ariston stavano per spalancarsi per lui le porte di una straordinaria avventura rock live, che ha macinato record di presenza live con concerti-raduno entrati nella storia e dopo decenni è oggetto di vero e proprio culto da parte di diverse generazioni. L'anno successivo, nel 1983, Vasco tornò al festival ma solo perché era sicuro di avere la canzone giusta, una bomba che aveva appena finito di scrivere e che si intitolava "Vita spericolata", che entrerà nella storia della musica. La straordinaria ascesa di Vasco ad icona rock è raccontata in 'Vasco Rossi - Questa storia qua' che, in occasione del compleanno del Komandante, il canale Nove manderà in onda in prima serata, alle 21.25.

Si tratta di un film documentario diretto da Alessandro Paris e Sibylle Righetti, prodotto da Nicola Giuliano e Francesca Cima per IndigoFilm, in collaborazione con Laura Mars, che racconta l'eccezionale percorso musicale e artistico di Vasco Rossi, attraverso la sua voce e un ricco e inedito materiale di repertorio. Milioni di dischi venduti, un successo che non tramonta e che, dopo due anni di rinvii a causa della pandemia, è pronto a ripetersi in estate con il Vasco Live '022 Tour, che partirà il 20 maggio. Nell'attesa di scatenarsi live, i fan troveranno in 'Vasco Rossi - Questa storia qua', filmati super 8, fotografie di famiglia, VHS amatoriali, vecchie registrazioni radiofoniche, che contribuiscono a tracciare un quadro autentico del rocker emiliano. Vasco accompagna il pubblico lungo le tappe del viaggio che da Zocca, provincia di Modena, lo ha portato sino al successo e nel tratteggiare, senza mai prendersi troppo sul serio, la sua storia personale, le sue parole restituiscono anche un'epoca ed una generazione. Accanto a lui gli amici, gli affetti di una vita e i musicisti che lo seguono da sempre portano lo spettatore alla scoperta di quel luogo speciale fatto di ricordi, nostalgie, ribellione, libertà e talento dove nascono le sue canzoni.

"Andavamo al Bar Cimone a guardare il Festival", Vasco Rossi e i suoi aneddoti di Sanremo

Dopo Modena anche un comune pugliese concede la cittadinanza onoraria a Vasco Rossi

Senza tralasciare i canali social. Il rocker di Zocca, in occasione del suo 70esimo compleanno, ha pubblicato su Instagram e Facebook un video animato nel quale, sotto le note di "Vita spericolata", un ascensore trasporta il cantante attraverso le tappe più significative della sua vita: gli anni della giovinezza e la sua prima chitarra, gli anni di Punto Radio, i concerti più significativi, Modena Park e, al 70esimo piano, un'enorme torta con - per l'appunto - 70 candeline. 

Tanti auguri Vasco!

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kom-pleanno Vasco Rossi, il rocker di Zocca spegne 70 candeline

ModenaToday è in caricamento