Viaggio tra i luoghi modenesi del Risorgimento

Modena è stata una delle protagoniste del Risorgimento italiano, vediamo in questo articolo i luoghi protagonisti dell'epoca

Il Risorgimento è un periodo storico molto importante sia per l'Italia, sia per Modena, dato che fu una delle città protagoniste dell'epoca, anche se con delle differenze non da poco. Ecco i luoghi che l'hanno vista protagonista:

Casa di Ciro Menotti

Situata in Corso Canalgrande e ancora oggi visibile, di fronte alla Libreria Delfini, si trova la casa di Ciro Menotti, patriota italiano che tentò il colpo di Stato contro i duchi Estensi nel 1831 e che tuttavia fallì.

Piazza Roma

Piazza Roma oggi, e Piazza Castello all'epoca, è l'altro luogo simbolo del risorgimento modenese, dato che in questo luogo fu giustiziato Ciro Menotti. Nel luogo esatto dove avvenne l'esecuzione oggi si trova la sua statua marmorea.

Chiesa di San Vincenzo

Situata sempre in corso Canalgrande, affianco al Tribunale, la chiesa di San Vincenzo raccoglie le spoglie del duca Franecsco IV d'Este che governò la città di Modena proprio nel periodo del Risorgimento. 

Archivio Storico Comunale

Altrettanto importante è certamente l'Archivio Storico del Comune di Modena, situato all'interno del Palazzo dei Musei, che conserva i documenti relativi all'epoca del Risorgimento e di Ciro Menotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cittadella

Ed infine raggiungendo piazza Cittadella ci si trova nell'area che un tempo era occupata dall'antica Cittadella, ovvero un fortilizio che fu anche la prigione di Ciro Menotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, 1.413 contagi in regione. A Modena i numeri raddoppiano

  • Coronavirus. 1.212 nuovi positivi e 14 decessi in regione. Modena prima provincia

  • Contagi, 123 casi nel modenese: 2 in Terapia Intensiva. Quattro decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento