Calcio Serie B, scontri diretti cruciali per Modena e Sassuolo

I canarini ospitano il Portogruaro, i neroverdi in ritiro in Lazio per il match verità con il Frosinone fanalino di coda. Mandelli, coach del Sassuolo, ripone fiducia nelle capacità di Martinetti

Il prossimo sarà un weekend importante per il calcio provinciale: per la salvezza, il Sassuolo non può fare calcoli contro il Frosinone, mentre il Modena dovrà fare un ultimo sforzo per raggiungere la fatidica quota 50 punti e giungere così in zona tranquillità.

QUI MODENA - Si è svolto ieri pomeriggio sul terreno del "Magotti" di Marzaglia la partitella programmata da Cristiano Bergodi tra la prima squadra e i giovani della Primavera allenata da Bob Notari. La gara è terminata 2-2 con gol di Bellucci e Bernardo (Prim.) nel primo tempo, Greco e Varvelli (Prim.) nella seconda frazione. Per le promesse di Notari è stato un pomeriggio di passerella e un interessante opportunità per mettersi in mostra anche in vista della prossima stagione. Ecco l'undici schierato ieri dalla Primavera: Festanti, Bosco, Durante, Barbalaco, Aldrovandi, Iddirisu, Foresta, Spezzani, Varvelli, Fiandaca, Bernardo. Nella ripresa sono entrati anche Ferrara, Ferron, Balestrazzi, Pulga e Saguatti. Oggi pomeriggio, la preparazione dei giallobluè proseguita sul campo d'allenamento dell'Antistadio Zelocchi. Sabato alle 15, ad arbitrare Modena FC - Portogruaro ci sarà il sig. Riccardo Pinzani di Empoli, assistenti Vuoto di Livorno e Vivenzi di Brescia, quarto uomo Gianluca Benassi di Bologna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

QUI SASSUOLO - Paolo Mandelli, mister neroverde, ha espresso cautela nella presentazione del match di sabato contro il Frosinone: "Si tratta di una gara importante - ha detto - mancano due partite alla fine che determineranno la sorte della squadra, i giocatori ne sono consapevoli e daranno il massimo. Se il frosinone fosse già retrocesso le difficoltà sarebbero state altre, ma noi dobbiamo concentrarci su noi stessi". Mandelli sogna il risveglio di Daniele Martinetti, protagonista nel match di andata con 4 gol segnati al Frosinone, un exploit che è rimasto un caso isolato dato il fin qui magro bottino di 5 gol stagionali: "Martinetti è un giocatore importante, sappiamo che può darci quel qualcosa in più, che può trovare il gol in qualsiasi momento, speriamo che i tempi siano maturi per questo". Al termine dell'allenamento mattutino, Mandelli ha convocato i 20 giocatori che nel primo pomeriggio sono partiti per il ritiro di Frosinone: Bressan, Pomini, Benedetti (23), Bocchetti, Consolini, Dermaku (24), Piccioni, Rea, Chibsah (5), Cinelli, Fusani, Magnanelli, Riccio, Troiano, Valeri, Barbuti (92), Catellani, Martinetti, Quadrini, Vignali (30). Allo Stadio Comunale "Matusa" di Frosinone, lo scontro salvezza che si terrà sabato tra Frosinone e Sassuolo alle ore 15 sarà arbitrato dal Sig. Dino Tomassi di Bassano del Grappa, assistenti Chiocchi di Foligno e Crispo di Genova, quarto uomo Sagrestani di Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piatto dell'anno 2021, Massimo Bottura sperimenta e vince ancora

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • A Modena 100 nuovi contagi. Decedute due anziane in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento