Sport

Campionati Italiani, successi per l'Accademia Taekwondo Modena 

Bellissima chiusura di anno agonistico per l'Accademia Taekwondo Modena del Maestro Andrea Rocciola impegnata lo scorso weekend dapprima nei campionati italiani under 11 e successivamente nella Olympic Dream Cup, campionato nazionale a squadre regionali che ha visto gli atleti modenesi protagonisti e, ancora una volta , vittoriosi sui campi di gara a Roma nello scenario del Foro Italico.

Conquista il primo posto e il Titolo di Campionessa Italiana Malak El Koudri ,nella -40 Kids che vince di autorità 3 bellissimi incontri regalando all'Accademia taekwondo Modena il primo titolo Nazionale. Si deve accontentare del Bronzo Mohammad Kachakeche che vince facilmente gli incontri preliminari ma perde di poco la semifinale contro un forte atleta calabrese;

Ottime prestazioni, purtroppo, senza arrivare a podio per Klevis Thaci e Dionis Thaci che combattono fino alla fine senza mollare senza portare a casa una preziosa Medaglia.

Lunedì invece è toccato agli atleti impegnati nella dream Cup e e anche lì sono arrivate grandissime soddisfazioni: Zahraa kachakeche, dopo aver vinto brillantemente 2 incontri, perde la finale contro una forte atleta Ligure conquistando il titolo di vice campionessa italiana; Hajar El koudri, vince 2 spettacolari incontri ma perde di poco la semifinale portando a casa la 2° medaglia nazionale di una stagione fantastica; Miriam Kachakeche vince il primo incontro ma perde ai quarti lottando fino all'ultimo secondo; mentre Daniele Uccheddu impegnato nella nuova categoria junior non riesce a superare l'incontro contro un forte atleta pugliese combattendo con grande sagacia tattica e tenacia ma senza riuscire a battere il suo avversario.

Soddisfatto pienamente dei risultati di tutti i suoi atleti il Maestro Rocciola, entusiasta della stagione agonistica vissuta e proiettato sulla prossima per ottenere ancora maggiori successi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati Italiani, successi per l'Accademia Taekwondo Modena 
ModenaToday è in caricamento