rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport Vignola

Il Vignolese Alberto Venturelli argento ai campionati italiani di retrorunning

Ritorna il retrorunning con la gara più importante e attesa dell’anno, il Campionato Italiano su Pista svoltosi al Campo Scuola di Atletica di Pistoia. In terra toscana il vignolese Alberto Venturelli, alla primissima esperienza in una gara di rilievo su pista, si presentava nell’individuale nei 100 e nei 400 metri, dove erano al via anche alcuni dei medagliati ai mondiali 2012 e 2014.

Nei 100 metri la “retrofreccia” dell’Atletica Vallesamoggia sponsorizzato dal Gruppo Cremonini partiva con convinzione bruciando la distanza col tempo di 17”14, suo record in gara, che gli consegnava una splendida medaglia d’argento alle spalle del pluricampione iridato Alberto Spillari (16”66), ma davanti all’altro campione mondiale Paolo Callegari (17”89).

400 metri dal finale amarissimo, invece, in quanto Venturelli a 20 metri dal traguardo è caduto rovinosamente quando una clamorosa medaglia di bronzo sembrava cosa ormai fatta a causa di un’evidente imperfezione del fondo in tartan. Rialzatosi è riuscito a mantenere almeno il quarto posto.

Esperienza, invece, estremamente positiva nella staffetta 4x400 promozionale dove era abbinato al suo tecnico Francesco Del Carlo e ai talentuosissimi fratelli Luciano e Vincenzo Messina (staffetta  con Società miste quindi ammesse alla gara senza poter concorrere per il titolo italiano). Vittoria schiacchiante per i quattro staffettisti emiliani con il tempo di 6’30”, secondo miglior tempo italiano di sempre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Vignolese Alberto Venturelli argento ai campionati italiani di retrorunning

ModenaToday è in caricamento