Sport Carpi

Bari-Carpi 2-0 | Per il Carpi ultima fermata Bari

Biancorossi sonfitti dai gol di Galano e Brienza nel primo tempo. Finisce la stagione, la meno brillante della recente storia in Serie B

Finisce con una sconfitta l’altalenante stagione del Carpi, che perde a Bari  (2-0) al termine di 90’ quasi paradigmatici. Ovvero buone trame, discreta personalità, buona tenuta ma scarsa efficacia offensiva. E se il peggiore attacco della stagione incappa in una traversa e in un paio di superparate del portiere di casa, proprio non c’è nulla da fare. Il Bari, in favore di pubblico, abilissimo poi nel congelare il match con i suoi palleggiatori, porta a casa tre punti forse anche prevedibili in sede di pronostico, e che confermano il verdetto. Ovvero Carpi termina a 52 il suo torneo di serie B meno brillante dei quattro della sua storia. Il Bari aggancia il Venezia  ma resta sesto (scontri diretti sfavorevoli) e giocherà il primo turno play-off contro il Cittadella  (stadio “San Nicola”, sabato 26 ore 18).  Le emozioni arrivano dagli altri campi. Il Parma vince a La Spezia e va in serie A, il Frosinone va ai playoff col Palermo. Preliminari Bari-Cittadella e Venezia-Perugia.  In C va il Novara, play-out Entella-Ascoli. 

Eppure è la squadra di Calabro a partire forte. Al 4’ Micai si supera su una conclusione ravvicinata di Garritano innescato alla perfezione da un’”imbucata” di Melchiorri.  Il portiere pugliese sventa il pericolo con una difficile parata a mano aperta. Il Bari non sfonda per via centrali, prova i traversoni. Da sinistra con Balkovec, da destra con Anderson, dal fondo con Brienza, ed ancora con Bakovec. Non ne viene fuori nulla, solo un corner.  Il Carpi è sfortunato al 13’. Prima un colpo di testa di Garritano sul cross dalla sinistra di Pachonik si stampa sulla traversa, poi Micai salva ancora, questa volta di piede, sul sinistro dalla corta distanza di Melchiorri. Al 20’ va a colpire di testa Oikonomou, la palla pur impennandosi è preda facile di Serraiocco.  Alla prima vera azione costruita arriva il vantaggio del Bari: è il 27’, ed a bucare Serraiocco ci pensa Galano fin qui a secco di reti nel girone di ritorno. Lancio in profondità di Nenè, il Carpi sbaglia i tempi del fuorigioco, Galano si infila e trafigge con un rasoterra di destro il portiere biancorosso. 

Al 39’ il raddoppio del Bari, con un fenomenale gol di Brienza, bravo a liberarsi al tiro dai venti metri ed a spedire all'incrocio di sinistro. Nulla da fare per Serraiocco.  Si va al riposo con un doppio svantaggio che suona eccessivo per quanto espresso dalle due squadre al San Nicola. 

Nel secondo tempo il Carpi cerca la via del gol, sempre piuttosto difficile nel torneo concluso questa sera. Il Bari, tuttavia, appare in completo controllo del match.  Rischia il “giallo” l’ex Marrone che ferma con le cattive Garritano. E’ il 11’, Jelenic spreca la punizione tirando sulla barriera. Poco dopo Pachonik cerca dalla sinistra la testa di Ligi che però non trova la porta. Il resto solo accademia. Anzi. Nel finale c’è addirittura il gol del Carpi, ma Garritano si vede negare la soddisfazione della prima rete in biancorosso per la segnalazione di fuorigioco. L’ex Chievo era intervenuto in tap-in su una respinta di Micai su un destro potente di Melchiorri. 

GOL: 27’ Galano, 44’ Brienza. 
BARI: (4-3-3) Micai 7; Anderson 6, Oikonomou 6, Marrone 6, Balkovec 6; Tello 6, Henderson 6, Iocolano 6 (17’ st Cisse 6); Galano 7 (38’ st Improta s.v.) Nene 6, Brienza 7 (43’ st Petriccione s.v.). A disp.: Berardi, Cassani, D’Elia, Diakite, Gyomber, Morleo, Petriccione, Basha, Busellato, Kozak, Floro Flores. All.: Grosso 6.  
CARPI: (4-4-1-1): Serraiocco 6; Calapai 5, Poli 6, Ligi 6, Pachonik 6;  Jelenic 5,5 (23’ st Saric 6),  Verna 6, Mbaye 6, Garritano 6,5 Sabbione 5,5 (33’ Mbakogu 6). Melchiorri 6,5 A disp.: Colombi, Brunelli; Bittante, Pasciuti, Giorico, Capela. All.: Calabro 6.  
ARBITRO: Pillitteri di Palermo (assistenti Formato di Benevento e Scatragli di Arezzo; quarto ufficiale Garofalo di Torre del Greco). 
NOTE: ammoniti pt 29’ Mbaye, st 25’ Ligi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Carpi 2-0 | Per il Carpi ultima fermata Bari

ModenaToday è in caricamento